Bologna-Sassuolo, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

pronostici
Riccardo Orsolini (Bigstockphoto/canno73)

Bologna-Sassuolo è una partita della quarta giornata di Serie A e si gioca domenica alle 12:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

BOLOGNA – SASSUOLO | domenica ore 12:30

La stagione del Bologna è iniziata in modo non esaltante. La vittoria contro il Parma per 4-1 è stata l’unica bella prova offerta dalla squadra allenata da Mihajlovic che nelle altre due partite contro Milan e Benevento oltre a perdere ha deluso anche sul piano del gioco. Contro il Sassuolo c’è l’occasione di rifarsi, ma sarà difficile mettere fine alla lunghissima serie di 36 partite consecutive in Serie A con almeno un gol subito. L’ultima squadra a fare peggio nei cinque maggiori campionati europei è stata il Duisburg nel 1975 (38). Il Sassuolo almeno un gol dovrebbe farlo: la squadra allenata da De Zerbi dopo l’ottimo girone di ritorno dello scorso campionato sta confermando tutte le sue qualità a livello offensivo e ha segnato già nove gol in tre partite. Dall’altra parte però lo stesso Sassuolo ha subito gol in tutte le ultime nove trasferte di campionato.

Leggi anche: Monaco-Montpellier, Ligue 1: probabili formazioni e pronostici

Bologna-Sassuolo
Sinisa Mihajlovic (canno73/bigstockphoto)

Bologna-Sassuolo: le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Bologna Mihajlovic dovrà fare a meno degli infortunati Dijks, Medel, Poli e Skov Olsen. Ci sono pochi dubbi di formazione: vista l’assenza di Dijks titolare sarà ancora il nuovo acquisto Hickey che ha mostrato buone abilità offensive ma con cui la squadra rischia di essere troppo sbilanciata da quel lato. In mezzo al campo il ballottaggio più serrato è quello tra Schouten e Dominguez, mentre in attacco Palacio dovrebbe partire titolare con Sansone nuovamente in panchina.

Dall’altra parte l’allenatore del Sassuolo De Zerbi ha ritrovato Boga, guarito dal coronavirus ma alle prese con dei problemi fisici che lo terranno ancora fuori. Gli altri indisponibili sono Marlon, Chiriches, Magnanelli, Rogerio, Romagna e Toljan. L’emergenza è soprattutto in difesa dove gli uomini sono contati: i titolari saranno Muldur, Ayhan, G. Ferrari e Kyriakoupoulos. Maggiore scelta tra trequarti e attacco dove Traorè, Haraslin e Raspadori potrebbero trovare spazio a partita in corso.

Come vedere Bologna-Sassuolo in TV e in streaming

Bologna-Sassuolo, in programma domenica alle 12:30 allo stadio Dall’Ara, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

La telecronaca sarà a cura di Massimo Callegari con il commento tecnico di Alessandro Budel.

Il pronostico

C’è da aspettarsi una partita aperta con tutte e due le squadre in gol almeno una volta.

Le probabili formazioni di Bologna-Sassuolo

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Hickey; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio.
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan, G. Ferrari, Kyriakoupoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Defrel, Djuricic; Caputo.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2