Germania-Svizzera, Nations League: tv, streaming, pronostici

Il portiere della nazionale tedesca Manuel Neuer (Bigstockphoto/Cosmin Iftode)

Germania-Svizzera è una partita della quarta giornata di Nations League ed è in programma martedì alle 20:45. Il match verrà disputato allo stadio RheinEnergie di Colonia, in Germania: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

GERMANIA – SVIZZERA | martedì ore 20:45

La Germania cerca la seconda vittoria di fila in questa Nations League. Non ci era riuscita nelle prime due gare di settembre, che si erano concluse con due pareggi, entrambi per 1-1 con Spagna e Svizzera. I primi tre punti, il ct tedesco Loew, li ha conquistati sabato scorso, in Ucraina. Un successo tutto sommato meritato, ma la prestazione, contrariamente a quanto si possa pensare, ha convinto solamente in parte: la Germania è stata protagonista di un buon primo tempo, chiuso 2-0 grazie ai gol di Ginter e Goretzka. Nella ripresa però la Mannschaft ha ceduto il passo alla formazione allenata da Shevchenko, che a momenti raggiungeva un clamoroso pari dopo aver accorciato le distanze con un rigore di Malinovskyi. Segno evidente che non tutti i problemi sono stati risolti con il rientro dei giocatori del Bayern Monaco, assenti un mese fa in quanto avevano da poco chiuso la precedente stagione.

Con gli spagnoli primi a quota sette, la Germania non può compiere ulteriori passi falsi se vuole arrivare a giocarsi lo scontro diretto senza dover colmare un distacco troppo ampio. La Svizzera, reduce dalla sconfitta per 1-0 in Spagna, è ultima nel girone e l’unico punto lo ha preso proprio contro i tedeschi. A Basilea i rossocrociati seppero mettere in difficoltà una Germania rimaneggiata, pareggiando con l’ex udinese Widmer il vantaggio iniziale di Gundogan. La selezione di Vladimir Petkovic corre il rischio di retrocedere dopo che nella scorsa edizione era arrivata fino alle semifinali.

Germania-Svizzera, le ultime notizie sulle formazioni

Loew cambierà almeno tre pedine rispetto all’Ucraina. Faranno parte della formazione titolare i due giocatori del Chelsea, Werner e Havertz, e l’ex giocatore della Juventus, Emre Can, che dovrebbe riprendere il suo posto nell’ormai consolidata difesa a tre. Per il resto, tante conferme, compresa la coppia di centrocampo Kroos-Kimmich. Un’altra modifica potrebbe riguardare la fascia sinistra, con il ballottaggio tra Gosens e Halstenberg.

Nella Svizzera sono assenti Steffen ed Embolo perché positivi al virus, mentre Shaqiri, risultato negativo prima di lasciare Liverpool, sembra recuperato completamente e stavolta dovrebbe partire titolare in coppia con Seferovic.

Come vedere Germania-Svizzera in diretta TV o in streaming

Germania-Svizzera è in programma martedì alle 20:45 allo stadio RheinEnergie di Colonia. Sarà trasmessa in chiaro da Mediaset, su Canale 20. La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming su Mediaset Play.

Il pronostico

La Germania è favorita e dovrebbe vincere con almeno due gol di scarto.

Le probabili formazioni di Germania-Svizzera

GERMANIA (3-4-3): Neuer; Emre Can, Sule, Rudiger; Klostermann, Kimmich, Kroos, Halstenberg; Gnabry, Werner, Havertz.
SVIZZERA (5-3-2): Sommer; Widmer, Rodriguez, Schar, Elvedi, Benito; Sow, Xhaka, Freuler; Seferovic, Shaqiri.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0