Nations League: Kazakistan-Albania e Armenia-Georgia

Nations League
(Bigstockphoto/Katatonia82)

Kazakistan-Albania e Armenia-Georgia sono due partite di Nations League e si giocano domenica: pronostici e analisi.

KAZAKISTAN – ALBANIA | domenica ore 15:00

Sfida valida per il gruppo 4 della League C di Nations League, sinora rivelatosi molto equilibrato. Tutte le squadre sono a quota tre punti.

Tanti allenatori italiani si sono recentemente alternati sulla panchina dell’Albania. La gestione tecnica di Gianni De Biasi è stata meravigliosa e ha permesso a questa nazionale di conquistare una storica qualificazione alla fase finale di Euro 2016. Con Christian Panucci, invece, i risultati sono stati decisamente più deludenti. La situazione è tornata a essere leggermente migliore con l’esperto Edy Reja, in carica dall’aprile del 2019. I fasti vissuti con De Biasi, però, sono ormai lontani.

Ad Almaty, comunque, gli ospiti avranno l’opportunità di affrontare un’altra nazionale di livello non altissimo. Anche il Kazakistan, infatti, non è molto dotato sotto il profilo tecnico e arriva da prestazioni altalenanti. Nel complesso, dunque, si può immaginare una sfida combattuta, in linea con l’andamento generale di un raggruppamento che prevede anche la presenza di Bielorussia e Lituania.

Nations League: il pronostico

Un pareggio è possibile.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

Leggi anche: Nations League, Lussemburgo-Cipro, Montenegro-Azerbaigian: pronostici

ARMENIA – GEORGIA | domenica ore 18:00

Questa partita si giocherà in campo neutro: andrà in scena a Tychy, città della Polonia. L’Armenia è impegnata in un duro conflitto con l’Azerbaigian per il controllo del Nagorno Karabakh. La situazione sta diventando sempre più pesante, perciò non c’è attualmente la possibilità di organizzare un evento sportivo in quei territori. Il calciatore armeno più celebre, Henrikh Mkhitaryan, ha scritto una lettera a Donald Trump, Vladimir Putin ed Emmanuel Macron, presidenti rispettivamente degli Stati Uniti, della Russia e della Francia, chiedendo loro di intervenire per fermare una guerra che ha già causato distruzione e numerose vittime.

Passando ad aspetti più strettamente calcistici, bisogna ricordare che la nazionale armena ha collezionato ben quattro sconfitte, un pareggio e una sola vittoria negli ultimi sei match. La Georgia, invece, è in un bel periodo: in settimana, battendo la Bielorussia, si è qualificata per le finali degli spareggi di qualificazione ai prossimi Campionati Europei ed è salita a quota tre risultati utili consecutivi.

La solidità difensiva è la qualità migliore della selezione georgiana, che potrebbe gestire in modo adeguato la fase di non possesso palla anche a Tychy, dove sarà verosimilmente impensierita soltanto dal già citato Mkhitaryan, l’unico vero talento a disposizione di Joaquin Caparros.

Nations League: il pronostico

I gol complessivi saranno verosimilmente non più di due. La Georgia potrebbe conquistare almeno un punto.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1