Villarreal-Alaves, Liga: news, pronostico, formazioni

Cadice-Villarreal
Unai Emery (katatonia82/bigstockphoto)

VILLARREAL – ALAVES | mercoledì ore 19:00

La qualità dell’avversario affrontato domenica scorsa in trasferta ha impedito al Villarreal di prendere punti o anche solo provarci. Al Camp Nou il Barcellona giocava la sua prima partita in questo campionato, e ha vinto 4-0, con il Villarreal di Unai Emery crollato rovinosamente già in pochi minuti. Alla fine del primo tempo il risultato era già sul 4-0.

Dopo il pareggio alla prima giornata per 1-1 contro l’Huesca e la successiva vittoria per 2-1 contro l’Eibar, nella prima partita contro un avversario superiore il Villarreal ha mostrato evidenti limiti difensivi. Le vulnerabilità in parte già emerse nelle prime due partite hanno permesso al Barcellona di attaccare sulla fascia sinistra senza sosta e senza alcun apparente tentativo di contrasto.

È comunque piuttosto difficile immaginare che la difesa del Villarreal possa incappare in così breve tempo in un’altra serata storta. E contro l’Alaves Albiol e Mario Gaspar non avranno di fronte Messi e Ansu Fati (inarrestabile, domenica). Servirà comunque mantenere la concentrazione, per impedire alla squadra di Machin di provare ad approfittarne. L’Alaves viene da un pareggio per 0-0 dopo le due sconfitte contro Betis (1-0) e Granada (2-1).

Leggi anche: Huesca-Atletico Madrid, Liga: streaming e pronostico

Le ultime sulle formazioni

Emery avrà scelte praticamente obbligate sulla mediana. A far coppia con Dani Parejo ci sarà Vicente Iborra, stavolta dal primo minuto. L’esperto centrocampista ex Siviglia e Leicester ha giocato da riserva in queste prime tre giornate, scalzato da Francis Coquelin nelle prime scelte dell’allenatore. Coquelin si è però fatto male a Barcellona (infortunio muscolare) e non tornerà a disposizione prima di due settimane.

mario gaspar villarreal
Mario Gaspar difende palla durante una partita contro il Real Madrid, il 26 febbraio 2017 (LevanteMedia/bigstockphoto)

Nell’Alaves mancherà ancora Tomas Pina, già assente per infortunio nella recente partita pareggiata 0-0 contro il Getafe. Insieme al nuovo arrivato Rodrigo Battaglia, in prestito dallo Sporting Lisbona e subito titolare, ci sarà Pere Pons in un probabile centrocampo a quattro invece che a cinque, con Rioja ed Edgar Mendez confermati sulle fasce.

Il pronostico

Né il Villarreal né l’Alaves hanno finora dato prova di avere attacchi infallibili, e anzi è proprio quello il reparto in cui entrambe le squadre hanno più lavoro da fare. Tra un’invenzione di Takefusa Kubo, un calcio piazzato di Parejo o una giocata di Gerard Moreno il Villarreal dovrebbe comunque trovare più facilmente del suo avversario il modo di vincere segnando anche soltanto un gol.

Le probabili formazioni

VILLARREAL (4-2-3-1): Asenjo; Mario Gaspar, Albiol, Pau Torres, Estupinan; Parejo, Iborra, Kubo, Moi Gómez; Gerard Moreno, Alcacer.
ALAVÉS (4-4-2): Pacheco; Ximo Navarro, Laguardia, Lejeune, Ruben Duarte; Rioja, Battaglia, Pere Pons, Edgar Mendez; Joselu, Lucas Perez.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0