Udinese-Spezia, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Fiorentina-Udinese
Rodrigo de Paul, centrocampista dell'Udinese (Bigstockphoto/canno73)

Udinese-Spezia è un recupero della prima giornata di Serie A e si gioca mercoledì alle 18: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

UDINESE – SPEZIA | mercoledì ore 18:00

La partita tra Udinese e Spezia mette di fronte due squadre che attualmente sono tra le principali candidate a un campionato di sofferenza in zona retrocessione. L’Udinese ha mantenuto su per giù l’ossatura della squadra che l’anno scorso ha evitato la Serie B grazie a un buon finale di stagione, lo Spezia è salito a sorpresa dalla Serie B giocando i playoff fino quasi alla fine di agosto e ha avuto poco tempo per fare il calciomercato, infatti gran parte dei nuovi acquisti sono arrivati nelle ultime settimane.

Per l’Udinese il rischio è quello di perdere negli ultimi giorni di calciomercato il suo calciatore più forte, De Paul: trovare un sostituto all’altezza in extremis sarebbe davvero complicato. Lo Spezia sta iniziando il campionato con la squadra dello scorso campionato di Serie B e l’allenatore Italiano dovrà lavorare molto durante la sosta per le nazionali per inserire i nuovi: non sarà facile e il rischio è quello di perdere già troppo terreno.

I punti in palio in questa partita sono così già pesanti, con l’Udinese che ha lo svantaggio di affrontarla con seri problemi a centrocampo.

Leggi anche: Lazio-Atalanta, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Udinese-Spezia
Il portiere dell’Udinese Musso (Bigstockphoto/canno73)

Come vedere Udinese-Spezia in diretta tv e streaming

Udinese-Spezia è in programma mercoledì alle 18:00 allo stadio Olimpico di Roma. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport ai canali 253 e 251. La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita è quello di registrarsi a Now Tv approfittando della PROMO WOW. Fino al 30 settembre chi si registra per la prima volta a Now Tv può farlo pagando 14,99 euro per il primo mese anziché 29,99. Alla fine del primo mese il Pass si rinnoverà in automatico a 29,99€/mese. Sarà però possibile disattivare il rinnovo automatico almeno 24 ore prima della fine del periodo di visione su nowtv.it.

Udinese-Spezia: le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore Gotti dovrà fare a meno degli infortunati Stryger Larsen, Mandragora, Jajalo e Walace. Il reparto più in difficoltà è il centrocampo dove dovrebbe giocare titolare il nuovo acquisto Arslan, con De Paul e Coulibaly schierati da interni e Lasagna con Okaka in attacco. L’altro nuovo arrivato, il difensore Bonifazi, dovrebbe restare invece in panchina con titolari Becao, De Maio e Samir.

Dall’altra parte l’allenatore dello Spezia Italiano dovrebbe confermare per grandi linee la squadra che è stata sovrastata dal Sassuolo nella prima giornata di campionato. Le possibili novità potrebbero essere Agoume a centrocampo e Farias in attacco al posto di Agudelo, inconcludente nella partita di domenica.

Il pronostico

Pur trattandosi di una squadra di basso livello per la Serie A l’allenatore Italiano non vuole cambiare filosofia di gioco e confermerà il 4-3-3 e un approccio offensivo. Il problema è che l’Udinese va a nozze in partite di questo tipo, contro squadre che lasciano spazi per le accelerazioni di Lasagna e gli inserimenti degli esterni e di De Paul. L’Udinese è favorita per la vittoria e dovrebbe segnare tra due e quattro gol.

Le probabili formazioni di Udinese-Spezia

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Samir; Ter Avest, De Paul, Arslan, Coulibaly, Ouwejan; Lasagna, Okaka.
SPEZIA (4-3-3): Zoet; Ferrer, Erlic, Dell’Orco, Ramos; Bartolomei, M.Ricci, Pobega; Farias, Galabinov, Gyasi.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1