Barcellona-Villarreal, Liga: streaming, pronostico, formazioni

barcellona
Sergio Busquets (vverve/bigstockphoto)

BARCELLONA – VILLARREAL | domenica ore 21:00

Il nuovo Barcellona di Ronald Koeman avrà il Villarreal come primo avversario in una partita ufficiale della stagione 2020-2021. Si giocherà alle 21 al Camp Nou, dove il Barcellona dovrà da subito dare prova di poter far dimenticare in fretta ai suoi tifosi la disastrosa stagione scorsa. Non sarà per niente semplice, dopo che la breve parentesi estiva ha lasciato prepotentemente emergere un disaccordo profondo tra la dirigenza e il giocatore-simbolo della squadra, Leo Messi.

Al momento i principali movimenti di calciomercato per il Barcellona sono avvenuti in uscita. Sono andati via Luis Suarez, Ivan Rakitic e Arturo Vidal, giocatori che hanno contribuito non poco – specialmente i primi due – ai successi della squadra nel decennio scorso. L’acquisto noto da tempo è stato quello di Miralem Pjanic dalla Juventus, ma a fronte di una spesa comunque rilevante e della cessione contestuale di un centrocampista di grande prospettiva, Arthur, che ha sei anni meno di Pjanic. Philippe Coutinho è rientrato dopo il prestito al Bayern Monaco.

Il Villarreal ha pareggiato la prima partita, in casa per 1-1 contro l’Huesca, e ha poi battuto per 2-1 l’Eibar. Allenata da Unai Emery, che a fine luglio ha preso il posto di Javi Calleja, la squadra ha già dato prova di poter sfruttare una struttura di gioco abbastanza consolidata, in cui Emery sta progressivamente cercando di inserire nuovi giocatori forti e d’esperienza come Francis Coquelin e Dani Parejo, e in cui potrebbe presto trovare spazio anche il giovane promettente Takefusa Kubo.

Leggi anche: Cadice-Siviglia, Liga: streaming, pronostico, formazioni

Le ultime sulle formazioni

Secondo i principali quotidiani sportivi catalani Koeman dovrebbe nella prima partita ufficiale di questa stagione affidarsi a una formazione non troppo sperimentale, senza grandi cambiamenti al netto delle inevitabili differenze causate dalle cessioni. In attacco Griezmann e Messi saranno supportati da Coutinho e uno tra Ansu Fati e Ousmane Dembele, finalmente disponibile dopo stagioni principalmente contraddistinte da assenze per infortunio. A formare il blocco sulla mediana saranno sempre Frankie de Jong e Sergio Busquets.

Lionel Messi Barcellona
Lionel Messi (vverve/bigstockphoto)

Nella difesa del Villarreal non è certa la presenza di Raul Albiol, che si è rotto il naso in uno scontro di gioco la settimana scorsa. Dovrebbe comunque poter giocare indossando una maschera protettiva. In attacco in coppia con Gerard Moreno ci sarà ancora una volta l’ex Barcellona Paco Alcacer, peraltro autore del gol della vittoria contro l’Eibar, sabato scorso.

Come vedere Barcellona-Villarreal in diretta TV o in streaming

liga tv streaming
(oasisamuel/bigstockphoto)

Barcellona-Villarreal è in programma alle 21 al Camp Nou. Come le altre partite della Liga spagnola della stagione 2020-2021, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Con l’aria che tira a Barcellona, e considerando anche la buona forma del Villarreal, l’ipotesi più verosimile e condivisibile è che questa prima partita della squadra di Koeman possa finire con almeno un gol da parte di entrambe le squadre e probabilmente più di due gol complessivi.

Le probabili formazioni

BARCELLONA (4-2-3-1): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Busquets, De Jong; Coutinho, Ansu Fati, Messi; Griezmann.
VILLARREAL (4-4-2): Asenjo; Mario Gaspar, Albiol (o Funes Mori), Pau Torres, Estupinan; Parejo, Coquelin, Moi Gomez, Chukwueze; Alcacer, Gerard Moreno.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1