Venezia-Vicenza, Serie B: formazioni, pronostici, streaming

Venezia-Vicenza
Lo stadio “Pier Luigi Penzo”, a Venezia (foto: Flickr.com, ritagliata, licenza CC BY 2.0)

Venezia-Vicenza è una partita della prima giornata di Serie B e si gioca sabato alle 16:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

VENEZIA – VICENZA | sabato ore 16:00

La prima giornata della serie B 2020-2021 vede subito scontrarsi due squadre appartenenti alla stessa regione, il Veneto, che quest’anno è quella più rappresentata. Il derby in questione è quello tra Venezia e Vicenza, che in serie B mancava da ormai quindici anni.
Le ultime due stagioni dei lagunari sono state deludenti. Nel 2019 era arrivata la retrocessione dopo lo spareggio contro la Salernitana, evitata successivamente grazie al ripescaggio. Lo scorso anno il Venezia ha navigato quasi sempre nella parte destra della classifica, per poi tirarsi fuori dalle zone calde solamente nel periodo post-lockdown. Quest’estate è avvenuto anche un passaggio societario: l’americano Tacopina, in carica dal 2015, ha ceduto le sue quote al connazionale Niederauer. L’ex presidente si era rammaricato per le difficoltà legate alla costruzione del nuovo stadio e di una tifoseria distante e poco calorosa. L’obiettivo della nuova società adesso è quello di arrivare a disputare i playoff per riportare entusiasmo in laguna. Il Venezia si è da poco aggiudicato uno degli attaccanti più prolifici della scorsa stagione, l’ex Juve Stabia Francesco Forte, quarto nella classifica cannonieri con 17 gol. Il nuovo allenatore degli arancioneroverdi Paolo Zanetti dovrebbe averlo a disposizione sin dalla prima partita.

Il Vicenza invece ritrova la Serie B dopo quattro anni. La promozione è arrivata d’ufficio dopo che lo scorso campionato di Serie C è stato interrotto a marzo per la pandemia. Ma per i biancorossi si è trattato di un verdetto meritato, essendo primi in classifica a distanza siderale dal secondo posto. Il Vicenza ha tutte le qualità per diventare la sorpresa di questo campionato. L’allenatore è Domenico Di Carlo, che da giocatore fu una delle bandiere negli anni d’oro della società veneta. Per l’attacco ha scelto l’esperienza di Meggiorini e la spregiudicatezza di Gori, preso in prestito dalla Fiorentina.

Le ultime notizie sulle formazioni

Quello del Venezia è un tandem d’attacco di tutto rispetto: stiamo parlando della coppia Bocalon-Forte. Dietro di loro, a completare il tridente nel 4-3-1-2 di Zanetti, si muoverà Di Mariano. I nuovi volti Taugourdeau e Bjarkason vanno inizialmente in panchina.

Il tecnico del Vicenza, Di Carlo, dovrà decidere a chi affidare la corsia difensiva di destra tra Ierardi e Bruscagin, col primo favorito sul secondo. In attacco è già tutto deciso: la coppia sarà Meggiorini-Guerra. Beruatto, arrivato dalla Juventus U23, partirà titolare sulla fascia sinistra.

Come vedere Venezia-Vicenza in streaming

Venezia-Vicenza è in programma sabato alle 16:00 allo stadio “Penzo” di Venezia. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Il Venezia è favorito per la vittoria in una partita da meno di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Venezia-Vicenza

VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Marino, Modolo, Ceccaroni, Felicioli; Fiordilino, Vacca, Cernigoj; Di Mariano, Forte, Bocalon.
VICENZA (4-4-2): Grandi; Ierardi, Padella, Cappelletti, Beruatto; Nalini, Zonta, Cinelli, Giacomelli; Meggiorini, Guerra.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

Leggi anche: Torino-Atalanta, Serie A: probabili formazioni e pronostici