Torino-Atalanta, le ultime sulle probabili formazioni

Lazio-Atalanta
Gian Piero Gasperini (canno73/bigstockphoto)

Con Torino-Atalanta, partita di Serie A in programma sabato alle 15, comincia la seconda giornata di campionato. Per l’Atalanta, che insieme all’Inter aveva più a lungo giocato nelle competizioni europee ad agosto, sarà la prima partita del campionato 2020-2021.

Torino-Atalanta è una partita di cui si è scritto molto nelle ultime ore in relazione a un caso di positività al coronavirus riscontrato martedì tra i giocatori del Torino. Per il calciatore, che i principali quotidiani sportivi definiscono asintomatico, è cominciato il periodo di isolamento previsto dal protocollo.

Da maggio scorso è il quarto calciatore del Torino positivo alla Covid-19, e i due casi più recenti risalivano ad agosto scorso. La società ha reso noto che il calciatore risultato positivo non era tra i convocati della partita di sabato scorso, persa in trasferta contro la Fiorentina per 1-0. Il rischio di rinvio di Torino-Atalanta esiste ed è legato all’esito dei tamponi che saranno fatti nelle prossime ore agli altri calciatori del Torino.

Leggi anche: Cagliari-Lazio, le ultime sulle probabili formazioni

Le ultime sull’Atalanta

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini ha da poco preso in prestito dal Girona il ventottenne esterno sinistro colombiano Johan Mojica. È un calciatore con sette anni di esperienza nel campionato spagnolo, e per attitudini di gioco potrebbe essere un profilo molto utile per Gasperini. Poco prima l’Atalanta aveva anche ufficializzato l’acquisto a titolo definitivo del ventitreenne centravanti olandese Sam Lammers, proveniente dal PSV Eindhoven.

A Torino la squadra di Gasperini dovrebbe giocare con il consueto 3-4-2-1, con Malinovskyi e Papu Gomez alle spalle di Duvan Zapata. Sono assenti per squalifica i difensori Berat Djimsiti e Cristian Romero, e per infortunio il portiere Pierluigi Gollini e i centrocampisti Matteo Pessina e Aleksej Miranchuk.

Le ultime sul Torino

torino atalanta serie a probabili formazioni
Simone Verdi (canno73/bigstockphoto)

Giampaolo dovrebbe ripresentare l’attacco a due punte con Zaza e Belotti, ma alle loro spalle potrebbe giocare titolare Verdi al posto di Berenguer. Il centrocampo a tre davanti alla difesa dovrebbe essere ancora formato da Linetty e Meité sulle fasce e Rincon al centro. Rodriguez è ancora alle prese con l’infortunio agli adduttori, e quindi nel ruolo di terzino sinistro dovrebbe giocare uno tra Ansaldi e Murru.

Torino-Atalanta, le probabili formazioni

TORINO (4-3-1-2): Sirigu; Izzo, Bremer, N’Kolou, Ansaldi; Meité, Rincon, Linetty; Verdi; Zaza, Belotti.
ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Caldara, Palomino; Hateboer, Gosens, De Roon, Freuler; Gomez, Malinovskyi; Zapata.