Lipsia-Mainz e Wolfsburg-Bayer, Bundesliga: pronostici

Lipsia-Basaksehir
L'allenatore del Lipsia Julian Nagelsmann (Bigstockphoto/sportsphotographer)

Lipsia-Mainz e Wolfsburg-Bayer Leverkusen sono due partite della prima giornata di Bundesliga e si giocano domenica a partire dalle 15:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

LIPSIA – MAINZ | domenica ore 15:30

Dopo essere andati vicino alla prima, storica e insperata finale di Champions League nella scorsa stagione, aumentano vertiginosamente le aspettative sul Lipsia. I Roten Bullen da quest’anno non sono più catalogabili come sorpresa, soprattutto alla luce del terzo posto conquistato nella precedente Bundesliga, che consentirà agli uomini allenati da Julian Nagelsmann di riprovare a scalare le gerarchie nella competizione regina. Non sarà automatico perché la politica societaria – a proposito, il direttore dell’area tecnica Ragnick in estate ha salutato definitivamente – impone ogni anno di mettere in vendita i gioielli più pregiati per poi provare a rivalutarne di nuovi. Uno degli ultimi a lasciare Lipsia è stato l’attaccante Timo Werner, ceduto a peso d’oro al Chelsea di Frank Lampard. Stavolta la squadra non è stata completamente stravolta. Per esempio, è rimasto il forte difensore francese Upamecano e per sostituire Werner è stato prelevato dalla società “gemella” del Salisburgo il sudcoreano Hwang, già in gol nella gara di Coppa di Germania giocata in settimana contro il Norimberga e vinta 3-0.

La coppa nazionale ha arriso anche al Mainz, avversario del Lipsia in questo primo turno. La squadra allenata da Beierlorzer ha dilagato 5-1 contro un club di quarta divisione. Si è messo in evidenza l’attaccante Mateta, autore di una tripletta, che aveva saltato metà della scorsa stagione per infortunio. Nel Mainz gioca pure l’ex attaccante del Palermo, lo svedese Robin Quaison, reduce da un anno in cui ha raggiunto la doppia cifra.

Gli ultimi due confronti tra le due squadre sono stati un vero incubo per il Mainz: il Lipsia vinse 8-0 nel match d’andata e al ritorno ne segnò cinque senza subirne nemmeno uno.

Lipsia-Mainz: le ultime notizie sulle formazioni

Nel Lipsia è in forse la presenza del difensore Adams, uno dei migliori nella partita di coppa. Anche Haidara, uno dei marcatori contro il Norimberga, potrebbe partire dalla panchina. Titolari sia Hwang che Olmo, che andranno a comporre il trio d’attacco con Poulsen.

Il Mainz dovrà fare di nuovo a meno di Bell e Fernandes, che non saranno nemmeno convocati. Beierlorzer vuole affrontare a viso aperto il Lipsia: quasi certamente dietro a Mateta giocheranno giocatori offensivi come Boetius e Quaison.

Come vedere Lipsia-Mainz in diretta Tv e in streaming

Lipsia-Mainz è in programma domenica alle 15:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Lipsia è favorito e dovrebbe vincere con almeno due gol di scarto.

Le probabili formazioni di Lipsia-Mainz

LIPSIA (3-4-1-2): Gulacsi; Klostermann, Upamecano, Halstenberg; Mukiele, Sabitzer, Kampl, Angelino; Olmo, Hwang; Poulsen.
MAINZ (4-2-3-1): Zentner; Baku, St.Juste, Niakhate, Brosinksi; Barreiro, Latza; Burkardt, Boetius, Quaison; Mateta.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1
Lipsia-Mainz
Il portiere del Lipsia Peter Gulacsi (Bigstockphoto)

Leggi anche: Juventus-Sampdoria, Serie A: probabili formazioni e pronostici

WOLFSBURG – BAYER LEVERKUSEN | domenica ore 18:00

La stagione del Wolfsburg è cominciata con due felici trasferte di coppa. Nonostante si tratti di due competizioni diverse, Coppa di Germania ed Europa League, in entrambe le occasioni i Lupi hanno messo a segno quattro gol. Prima è toccato al piccolo Furstenwalde, sconfitto 4-1, poi agli albanesi del Kukesi, contro i quali il Wolfsburg è riuscito invece a tenere la propria porta inviolata. La formazione allenata da Oliver Glasner è approdata quindi senza problemi ai turni successivi. In Europa, nel terzo preliminare, i prossimi rivali saranno gli ucraini del Desna Cernihiv. Ma prima c’è da affrontare il debutto in Bundesliga contro un’altra squadra che quasi certamente contenderà ai verdi un posto nelle prime sei, il Bayer Leverkusen.

Lo scontro diretto con le Aspirine metterà uno contro l’altro due dei più prolifici attaccanti della scorsa stagione in Germania. Da una parte troviamo l’olandese Weghorst, assoluto protagonista con 16 gol, dall’altra Patrick Schick, l’ex Roma e Sampdoria che in estate è passato dal Lipsia, dove era riuscito finalmente a lasciare il segno, al Leverkusen. Il Bayer ha dovuto fare i conti con due sanguinose cessioni, tra cui quella di Kai Havertz, un talento assoluto acquistato dal Chelsea nella finestra estiva. Nell’ambiente rossonero però sono convinti di avere già in rosa il suo erede designato, Florian Wirtz, che a soli 17 anni è diventato il più giovane giocatore del Bayer a segnare un gol in Bundesliga.

Le ultime notizie sulle formazioni

Nel Wolfsburg non ci saranno i terzini Mbabu e William, ancora alle prese con i rispettivi infortuni. In difesa, a fianco di Brooks dovrebbe giocare il ventenne Lacroix. Arnold invece farà coppia a centrocampo con Schlager.

Il Leverkusen non avrà né Bailey né Paulinho. L’attaccante Schick, che ha debuttato con gol in Coppa di Germania, sarà affiancato da Diaby e Wirtz. Dovrebbero entrare a partita in corso, invece, Palacioso e Bellarabi.

Il pronostico

Tutte e due le squadre dovrebbero segnare almeno un gol a testa. Il Bayer Leverkusen dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Wolfsburg-Bayer Leverkusen

WOLFSBURG (4-2-3-1): Casteels; Klaus, Lacroix, Brooks, Otavio; Schlager, Arnold; Steffen, Mehmedi, Brekalo; Weghorst.
BAYER LEVERKUSEN (4-3-3): Hradecky; L. Bender, S. Bender, Tapsoba, Sinkgraven; Wirtz, Aranguiz, Demirbay; Amiri, Schick, Diaby.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2