Zenit-Arsenal Tula, Russian Premier League: pronostici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:57
Zenit-Arsenal Tula
Lo stadio dello Zenit (Bigstockphoto)

Zenit-Arsenal Tula è una partita della settima giornata della Russian Premier League e si gioca lunedì alle 17.30: statistiche, probabili formazioni, pronostici.

ZENIT – ARSENAL TULA | lunedì ore 17:30

Mentre nel resto d’Europa i principali campionati sono iniziati da poco o devono ancora farlo, in Russia siamo arrivati già alla settima giornata. Lo Zenit San Pietroburgo deve provare a difendere il titolo che ha vinto per la sesta volta nella sua storia. La sensazione però è che quest’anno le concorrenti si siano attrezzate e che non sarà un torneo a senso unico come quello che si è concluso a luglio. Dopo quattro vittorie nelle primi quattro turni, due settimane fa lo Zenit è incappato nella prima sconfitta stagionale contro la Dinamo Mosca. Poi è arrivato un pareggio in casa della Lokomotiv, ma la squadra allenata da Sergej Semak ha perso la testa della classifica scivolando al secondo posto.

In questo turno la formazione di San Pietroburgo ospita l’Arsenal Tula, che naviga nei bassifondi della lega. Nella scorsa giornata si è fatto rimontare dallo Spartak Mosca, dopo che era passata in vantaggio con una rete di Khlusevich. Durante il secondo tempo il Tula è rimasto anche in dieci per l’espulsione per doppia ammonizione di uno dei suoi migliori giocatori, il centrocampista Lesovoy, che salterà la sfida con lo Zenit.

Zenit-Arsenal Tula
Il logo dello Zenit San Pietroburgo (Bigstockphoto/onajourney)

Leggi anche: Sheffield United-Wolverhampton, Premier League: probabili formazioni e pronostici

Il pronostico

Si prospetta una vittoria per i campioni in carica dello Zenit San Pietroburgo, che tra l’altro si è aggiudicato gli ultimi due precedenti e in casa difficilmente lascia dei punti. Difficile che l’Arsenal Tula riesca a segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Zenit-Arsenal Tula

ZENIT (4-2-2-2): Kerzhakov; Karavaev, Lovren, Rakitskiy, Douglas Santos; Ozdoev, Barrios; Malcom, Mostovoy; Dzyuba, Azmoun.
ARSENAL TULA (4-2-3-1): Nigmatullin; Khlusevich, Sokol, Burlak, Bauer; K. Kangwa, Kostadinov; Panteleev, Tkachev, Gromyko; E. Kangwa.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0