Granada-Athletic Bilbao, Liga: news, pronostico, formazioni

los carmenes granada
Il Nuovo Stadio Los Cármenes, a Granada (Wikimedia Commons, ritagliata, CC BY SA 4.0)

GRANADA – ATHLETIC BILBAO | sabato ore 18:30

Il Granada ha concluso il campionato scorso con una clamorosa settima posizione e un vantaggio di cinque punti sull’Athletic Bilbao. Pur avendo molta meno esperienza recente dei baschi nelle posizioni alte della classifica la squadra allenata da Diego Martinez ha ottenuto con merito la qualificazione ai preliminari di Europa League. Comincerà giovedì prossimo, affrontando in trasferta gli albanesi del Teuta.

La squadra è rimasta sostanzialmente la stessa della stagione scorsa, se si esclude l’assenza di Carlos Fernandez, ventiquattrenne attaccante rientrato al Siviglia dopo la seconda stagione consecutiva in prestito. Al suo posto il Granada ha ingaggiato un centravanti di ben altra esperienza: l’ex Getafe Jorge Molina, trentottenne veterano del campionato spagnolo sia di prima che di seconda divisione.

Dopo la partita dei preliminari contro il Teuta giovedì prossimo, il Granada affronterà la settimana seguente la Dinamo Mosca, probabile vincitrice del preliminare contro la Lokomotiv Tbilisi.

All’Athletic Bilbao, il cui mercato in entrata e in uscita è già abitualmente povero di ricambi clamorosi, la pausa estiva più corta degli ultimi anni non ha portato alcuna novità di rilievo. La buona notizia è che nessuno dei giocatori più forti ha lasciato la squadra, nemmeno chi di mercato ne avrebbe (Inaki Williams, su tutti). Non ci sarà più Aritz Aduriz, il cui ritiro a fine anno era già noto dall’inizio della stagione scorsa.

Leggi anche: Eibar-Celta Vigo, Liga: news, pronostico, formazioni

Le ultime sulle formazioni

Diego Martinez dovrebbe ripartire dalla certezza rappresentata a centrocampo dal venezuelano Yangel Herrera, il cui prestito dal Manchester City è stato rinnovato per una seconda stagione consecutiva. Il blocco difensivo è ancora costituito dai centrali Duarte e German Sanchez, dal terzino Carlos Neva e dal mediano Montoro. E in attacco Soldado e Puertas sembrano destinati a conservare il loro ruolo di giocatori chiave.

Nel centrocampo del Granada mancherà Yan Brice Eteki, a lungo titolare nella seconda parte della stagione scorsa. Ad agosto è risultato positivo al coronavirus, e il periodo di isolamento obbligatorio ha ritardato la sua preparazione atletica.

inaki williams athletic bilbao
Inaki Williams (Maxisports/bigstockphoto)

Nell’Athletic Bilbao Balenziaga è sembrato in buona forma e quindi in vantaggio sul titolare Yuri Berchiche. Anche il ventenne centrocampista dell’Athletic B, Jon Morcillo Conesa, promosso in prima squadra, potrebbe ambire a un posto in alternativa a Inigo Cordoba sulla fascia sinistra.

Il pronostico

Il Granada ha mostrato nella passata stagione una migliore organizzazione tattica e più ambizione rispetto all’Athletic Bilbao. I baschi ripartono però dalla forza di un sistema di gioco ampiamente collaudato, e dovrebbero essere in grado di segnare almeno un gol in una partita equilibrata in cui entrambe le squadre dovrebbero riuscire a segnarne almeno uno.

Le probabili formazioni

GRANADA (4-3-2-1): Rui Silva; Victor Diaz, Domingos Duarte, German Sanchez, Carlos Neva; Montoro, Herrera, Luis Milla; Puertas, Fede Vico; Soldado.
ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Unai Simon; Ander Capa, Yeray, Inigo Martynez, Balenziaga (o Yuri Berchiche); Dani Garcia, Unai Lopez; Cordoba, Muniain, Williams; Raul Garcia.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1