Lorient-Strasburgo e Nîmes-Brest, Ligue 1: pronostici

pronostici
(bigstockphoto/LevanteMedia)

Lorient-Strasburgo e Nîmes-Brest sono due partite della prima giornata di Ligue 1 e si giocano domenica: pronostici e probabili formazioni.

LORIENT – RACING STRASBURGO | domenica ore 15:00

Il Lorient ha recentemente festeggiato la promozione insieme con il Lens. Bisogna sottolineare, però, che queste squadre hanno anche avuto fortuna: occupavano i primi due posti della classifica, ma erano ancora coinvolte con altri club in una dura lotta per il salto di categoria, quando il campionato francese di seconda serie è stato interrotto in modo definitivo, vista l’impossibilità di portarlo a termine per i problemi legati al coronavirus. Dopo aver proposto un bel calcio nella scorsa stagione, la formazione allenata da Christophe Pélissier tenterà di brillare anche in Ligue 1, ma è consapevole di essere attesa da un’annata non semplice. In rosa, comunque, ha due buoni centravanti: Adrian Grbic, proveniente dal Clermont Foot, si è aggiunto a Umut Bozok.

Il Racing Strasburgo ha avviato ormai da tempo un ottimo ciclo, sotto la sapiente guida di Thierry Laurey, che ha condotto il club alsaziano verso risultati importanti, la conquista della Coupe de la Ligue 2018-2019 su tutti.

Avendo certezze consolidate, gli ospiti appaiono leggermente favoriti in vista del match in programma allo Stade du Moustoir, durante il quale lo spettacolo non dovrebbe mancare.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. Il Racing Strasburgo potrebbe conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Lorient-Racing Strasburgo

LORIENT (4-2-3-1): Nardi; Mendes, Laporte, Fontaine, Le Goff; Lemoine, Le Fée; Diarra, Boisgard, Wissa; Bozok.
RACING STRASBURGO (4-3-1-2): Kamara; Lala, Simakan, Djiku, Caci; Bellegarde, Sissoko, Liénard; Thomasson; Waris, Ajorque.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

Leggi anche: Monaco-Reims e Nizza-Lens, Ligue 1: pronostici

NIMES OLYMPIQUE – BREST | domenica ore 15:00

Quando la Ligue 1 2019-2020 è stata interrotta, il Nîmes Olympique era reduce da tre sconfitte consecutive e occupava il terzultimo posto, piazzamento che a fine stagione avrebbe dato accesso allo spareggio promozione-retrocessione, se lo stravolgimento causato dal coronavirus non avesse portato alla sospensione del torneo e alla cancellazione della postseason. Dopo aver centrato in modo rocambolesco la salvezza, questa squadra è ormai rimasta priva di Bernard Blaquart – allenatore esperto, che era in carica dal 2015 – e riparte dell’esordiente Jérôme Arpinon, il quale avrà il duro compito di provare a mantenere ancora in massima serie un club dotato di una rosa non esattamente ricca di qualità.

Il Brest appare leggermente favorito, ma verosimilmente non sarà in grado di brillare moltissimo in fase offensiva: di recente, infatti, ha perso il talentuoso Yoann Court, calciatore in grado di fornire tanti assist decisivi ai propri compagni.

Riassumendo, dunque, i padroni di casa non dovrebbero riuscire a ottenere una vittoria in questo match, che sarà presumibilmente poco spettacolare.

Il pronostico

È probabile che i gol complessivi siano non più di due. Il Brest potrebbe conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Nîmes Olympique-Brest

NIMES OLYMPIQUE (4-2-3-1): Reynet; Ripart, Landre, Martinez, Meling; Deaux, Cubas; Ferhat, Benrahou, Philippoteaux; Koné.
BREST (4-4-1-1): Larsonneur; Pierre-Gabriel, Hérelle, Duverne, Perraud; Honorat, Diallo, Battocchio, Tavares; Cardona; Le Douaron.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1