Russian Premier League, pronostici partite 15 agosto

La Rostov Arena (Bigstockphoto/Voffka)

Rostov-Zenit, Dinamo-Rotor e CSKA-Tambov sono tre partite della seconda giornata della Russian Premier League e si giocano sabato: approfondimenti, analisi, probabili formazioni e pronostici.

DINAMO MOSCA – ROTOR VOLGOGRAD | sabato ore 14:30

Il Rotor Volgograd ha recentemente festeggiato la promozione insieme con il Khimki. Bisogna sottolineare, però, che queste squadre hanno anche avuto fortuna: occupavano i primi due posti della classifica, ma erano ancora coinvolte con altri club in una dura lotta per il salto di categoria, quando il campionato russo di seconda serie è stato interrotto in modo definitivo, vista l’impossibilità di portarlo a termine per i problemi legati al coronavirus.

La Dinamo Mosca, club ricco di storia, dovrebbe sfruttare l’opportunità di affrontare una formazione abbordabile e ottenere una vittoria.

Il Rotor ha problemi soprattutto in fase di non possesso palla. Scarsamente dotato dal punto di vista tecnico, ha realizzato pochi gol nella passata stagione, non è riuscito ad andare a segno nemmeno nel match di martedì scorso contro lo Zenit San Pietroburgo e dovrebbe mostrare ancora una volta i propri limiti a livello offensivo.

Il pronostico

È probabile che la Dinamo Mosca vinca e non subisca gol.

Russian Premier League: le probabili formazioni di Dinamo Mosca-Rotor Volgograd

DINAMO MOSCA (4-4-1-1): Shunin; Parshivlyuk, Sunjic, Ordets, Skopintsev; N’Jie, Kaboré, Fomin, Sly; Szymanski; Komlichenko.
ROTOR VOLGOGRAD (3-5-2): Dovbnya; Bayryev, Kozhemyakin, Gogoua; Piskunov, Makarov, Pesegov, Aleinik, Stepanov; Sultonov, Mullin.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0

CSKA MOSCA – TAMBOV | sabato ore 17:00

Il CSKA, dotato di una grande tradizione e di un palmarès importante, è uno dei club che tenteranno di strappare il titolo nazionale allo Zenit San Pietroburgo, capace di aggiudicarsi le ultime due edizioni della Russian Premier League. Adesso, peraltro, si appresta a disputare un match non ricchissimo di insidie.

Il Tambov ha recentemente centrato tra mille difficoltà la permanenza in massima serie: è arrivato al terzultimo posto soltanto grazie alla classifica avulsa. Nemmeno quel piazzamento gli sarebbe bastato per ottenere direttamente la salvezza, peraltro, se la diffusione del coronavirus non avesse rivoluzionato l’organizzazione dell’attività agonistica, portando alla cancellazione degli spareggi promozione-retrocessione.

Viste le premesse, insomma, ci sono buone possibilità che il CSKA esca vittorioso da questa partita.

Il pronostico

Il Tambov faticherà a evitare una sconfitta.

Russian Premier League: le probabili formazioni di CSKA Mosca-Tambov

CSKA MOSCA (3-5-1-1): Akinfeev; Nababkin, Karpov, Diveev; Fernandes, Kuchaev, Maradishvili, Oblyakov, Schennikov; Sigurdsson; Chalov.
TAMBOV (3-4-2-1): Ryzhikov; Chicherin, Oyewole, Gritsaenko; Rybin, Ciuperca, Tetrashvili, Kaplienko; Kostyukov, Panchenko; Karapetian.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0

Leggi anche: Jupiler League, i pronostici sulla seconda giornata del campionato belga

Russian Premier League
Il centrocampista del Rostov Aleksey Ionov (Bigstockphoto/ Voffka)

ROSTOV – ZENIT SAN PIETROBURGO | sabato ore 19:00

Dopo aver chiuso la scorsa stagione con la conquista di Russian Premier League e Coppa nazionale, lo Zenit è partito benissimo anche in questa nuova annata calcistica: si è aggiudicato la Supercoppa di Russia a spese della Lokomotiv Mosca e ha battuto il Rotor Volgograd nella prima giornata di campionato. Il progetto tecnico di Sergey Semak, avviato nel 2018, continua a dare ottimi frutti.

Il Rostov è ormai lontano dagli strepitosi livelli di rendimento esibiti nel 2016, anno in cui contese al CSKA Mosca la vittoria del titolo nazionale e partecipò alla Champions, competizione in cui ottenne una clamorosa vittoria contro il Bayern Monaco nella fase a gironi.

Il club di San Pietroburgo, dunque, è atteso da un impegno non troppo complicato e dovrebbe riuscire a centrare un risultato utile.

Il pronostico

È probabile che lo Zenit San Pietroburgo conquisti almeno un punto.

Russian Premier League: le probabili formazioni di Rostov-Zenit San Pietroburgo

ROSTOV (4-1-4-1): Pesjakov; Kozlov, Osipenko, Hadzikadunic, Chernov; Normann; Ionov, Mamaev, Popov, Bayramyan; Shomurodov.
ZENIT SAN PIETROBURGO (4-4-2): Kerzhakov; Karavaev, Rakitskiy, Lovren, Douglas Santos; Malcom, Ozdoev, Barrios, Driussi; Azmoun, Dzyuba.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1