Zenit-Lokomotiv Mosca, Supercoppa di Russia: pronostici

Zenit-Lokomotiv Mosca
La VEB Arena di Mosca (Bigstockphoto/fifg)

Zenit-Lokomotiv Mosca è la finale della Supercoppa di Russia e si gioca venerdì alle 18: statistiche, approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

ZENIT SAN PIETROBURGO – LOKOMOTIV MOSCA | venerdì ore 18:00

Ritmi serrati in Russia. Appena terminata la stagione 2019-2020, è già tempo di concentrarsi sulla nuova annata calcistica. A quelle latitudini, del resto, bisogna inevitabilmente fermare l’attività agonistica in inverno per colpa del freddo pungente, perciò è necessario cominciare a giocare molto presto e osservare successivamente una lunga pausa.

Lo Zenit ha vinto la Russian Premier League e anche la Coppa nazionale: nel match che metterà in palio la Supercoppa, dunque, sfiderà alla VEB Arena di Mosca (lo stadio del Cska) la Lokomotiv Mosca, che si è piazzata al secondo posto in campionato, a ben quindici punti di distanza dal club di San Pietroburgo, il cui dominio è stato impressionante.

Le certezze dello Zenit, insomma, sono attualmente molto elevate. Quelle della Lokomotiv, invece, devono ancora essere ricostruite, dopo un periodo contraddistinto da risultati non esaltanti: la gestione tecnica di Marko Nikolic – allenatore emergente dalle idee interessanti, recentemente subentrato a Yuri Semin – è iniziata in modo incoraggiante, ma il nuovo allenatore avrà verosimilmente bisogno ancora di un po’ di tempo per far assimilare in modo definitivo i propri schemi ai calciatori di cui dispone. Il difensore Howedes ha deciso inoltre di ritirarsi dal calcio giocato.

Dall’altra parte, Sergey Semak ha avviato ormai da due anni un ottimo progetto, che ha già portato alla conquista di tre trofei e sarà presumibilmente contraddistinto da ulteriori soddisfazioni. La squadra di San Pietroburgo ha una validissima coppia offensiva, formata da Sardar Azmoun e Artem Dzyuba, attaccanti che sono in grado di segnare con grande continuità e potrebbero fare la differenza ancora una volta.

Per la Lokomotiv Mosca, quindi, non sarà facile gestire bene la fase di non possesso palla ed evitare una sconfitta.

Benedikt Howedes, ex difensore della Lokomotiv Mosca: ha deciso di ritirarsi (Bigstockphoto/Canno73)

Leggi anche: Champions League, le partite in diretta TV e streaming gratis

Il pronostico

È probabile che lo Zenit San Pietroburgo vinca e segni più di un gol.

Le probabili formazioni di Zenit-Lokomotiv Mosca

ZENIT SAN PIETROBURGO (4-4-2): Kerzhakov; Karavaev, Mammana, Rakitskiy, Ozdoev; Malcom, Barrios, Kuzyaev, Douglas Santos; Azmoun, Dzyuba.
LOKOMOTIV MOSCA (4-2-3-1): Guilherme; Ignatjev, Corluka, Cerqueira, Rybus; Barinov, Magkeev; Al. Miranchuk, Krychowiak, Rybchinskiy; Eder.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0