Khimki-CSKA Mosca e Tambov-Rostov: formazioni, pronostici

Khimki-CSKA Mosca
L'attaccante del Rostov Eldor Shomurodov (Bigstockphoto/ Voffka)

Khimki-CSKA Mosca e Tambov-Rostov sono due partite della prima giornata della Russian Premier League e si giocano sabato: statistiche, approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

KHIMKI – CSKA MOSCA | sabato ore 15:00

Il Khimki ha recentemente festeggiato la promozione insieme con il Rotor Volgograd. Bisogna sottolineare, però, che queste squadre hanno anche avuto fortuna: occupavano i primi due posti della classifica, ma erano ancora coinvolte con altri club in una dura lotta per il salto di categoria, quando il campionato russo di seconda serie è stato interrotto in modo definitivo, vista l’impossibilità di portarlo a termine per i problemi legati al coronavirus.

Il CSKA Mosca, che ha una grande tradizione e un palmarès importante, dovrebbe iniziare bene il proprio cammino nella Russian Premier League 2020-2021. Bisogna sottolineare, comunque, che il Khimki ha una buona organizzazione difensiva ed è recentemente riuscito a raggiungere la finale della Coppa nazionale, durante la quale si è arreso soltanto per 1-0 di fronte allo Zenit San Pietroburgo, che si è imposto grazie a un calcio di rigore trasformato da Artem Dzyuba nei minuti conclusivi.

Viste le premesse, il CSKA potrebbe faticare un po’ nella fase iniziale del match ed emergere alla distanza, ma pur sempre senza dilagare.

Khimki-CSKA Mosca: il pronostico

I gol complessivi dovrebbero essere meno di tre. Il primo tempo potrebbe terminare in parità, mentre la ripresa sarà verosimilmente favorevole al CSKA Mosca.

Le probabili formazioni di Khimki-CSKA Mosca

KHIMKI (4-4-2): Lantratov; Tikhiy, Danilkin, Filin, Gapon; Polyarus, Martusevich, Koryan, Bozhenov; Aliev, Dyadyun.
CSKA MOSCA (3-5-1-1): Akinfeev; Nababkin, Magnusson, Diveev; Fernandes, Vlasic, Maradishvili, Oblyakov, Schennikov; Dzagoev; Chalov.

POSSIBILE RISULTATO: 0-2
Il centrocampista del Rostov Aleksey Ionov (Bigstockphoto/ Voffka)

Leggi anche: Champions League, le partite in diretta TV e streaming gratis

TAMBOV – ROSTOV | sabato ore 17:30

Il Tambov ha recentemente centrato tra mille difficoltà la permanenza nella Russian Premier League: è arrivato al terzultimo posto soltanto grazie alla classifica avulsa. Nemmeno quel piazzamento gli sarebbe bastato per ottenere direttamente la salvezza, peraltro, se la diffusione del coronavirus non avesse rivoluzionato l’organizzazione dell’attività agonistica, portando alla cancellazione degli spareggi promozione-retrocessione.

Il Rostov si è piazzato in quinta posizione, ma non ha chiuso bene il campionato, finito da pochi giorni: nelle ultime sei partite, infatti, si è limitato a conquistare appena quattro punti e non è riuscito a ottenere nemmeno una vittoria. Tre di questi match sono terminati sullo 0-0, a dimostrazione della buona solidità difensiva della squadra allenata da Valeri Karpin, ma anche della sua scarsa abilità a livello offensivo.

Poco dotato dal punto di vista tecnico e consapevole di essere destinato a inseguire ancora con fatica la permanenza in massima serie, il Tambov appare leggermente sfavorito in vista della sfida contro il Rostov, ma potrebbe quantomeno strappare un pareggio, sfruttando il non esaltante periodo dei propri avversari. Lo spettacolo non dovrebbe essere elevatissimo.

Il pronostico

È probabile che i gol complessivi siano meno di tre. Il Rostov ha buone possibilità di conquistare almeno un punto. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Tambov-Rostov

TAMBOV (3-4-2-1): Ryzhikov; Oyewole, Tetrashvili, Takazov; Rybin, Ciuperca, Karasev, Kaplienko; Kostyukov, Kilin; Karapetian.
ROSTOV (4-1-4-1): Pesjakov; Kozlov, Pliev, Hadzikadunic, Chernov; Normann; Ionov, Eremenko, Popov, Bayramyan; Shomurodov.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1