Manchester United-LASK Linz, Europa League: pronostici

Manchester United-Crystal Palace
Lo stadio Old Trafford, (Bigstockphoto/jean.cuomo)

Manchester United-LASK Linz è una partita valida per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League e si gioca mercoledì alle 21.00: statistiche, approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

MANCHESTER UNITED – LASK LINZ | mercoledì ore 21:00

Una splendida seconda parte di stagione ha consentito al Manchester United di chiudere la Premier League al terzo posto e di qualificarsi per la prossima edizione della Champions. I Red Devils avevano lungamente esibito un rendimento altalenante, prima di trovare la necessaria continuità e di compiere una grande rimonta in campionato.

Uno dei principali artefici di questi progressi è certamente Bruno Fernandes, il cui arrivo dallo Sporting CP – materializzatosi durante la scorsa sessione invernale di mercato – ha consentito alla squadra allenata da Ole Gunnar Solskjaer di migliorare dal punto di vista della gestione del pallone e sotto il profilo realizzativo.

Da quando si è trasferito in Inghilterra, Fernandes ha realizzato dieci reti in venti presenze, ha cominciato presto a rivestire un ruolo fondamentale nell’assetto tattico predisposto da Solskjaer e ha dimostrato di poter essere importante per la crescita di alcuni giovani, Marcus Rashford e Mason Greenwood su tutti.

Dopo una lunga rincorsa, lo United è apparso un po’ stanco nelle ultime partite. Adesso, comunque, sta rifiatando: non gioca dallo scorso 26 luglio e potrà affrontare con grande tranquillità il ritorno degli ottavi di Europa League, essendosi imposto addirittura per 5-0 in trasferta nel match d’andata. In attesa della Final Eight, insomma, ci sono tutti i margini per recuperare le energie necessarie.

La pessima ripartenza del LASK Linz

Il Lask Linz prima dello stop per l’emergenza coronavirus era la più grande sorpresa del campionato austriaco, in piena lotta per la vittoria del titolo. Penalizzata di sei punti per violazione del fair play, avendo svolto allenamenti di gruppo vietati durante la pandemia, il LASK Linz ha poi chiuso la Bundesliga al quarto posto, perdendo le ultime tre partite di campionato. Il cambio di allenatore, con Thalhammer al posto di Ismael, fa capire che il club pensa già alla prossima stagionee. Del resto ha già dimostrato di non poter opporre una resistenza adeguata di fronte ai Red Devils.

A Old Trafford, gli ospiti correranno il serio pericolo di vivere una serata decisamente complessa. Un’ampia rotazione non dovrebbe impedire ai padroni di casa di mettersi in mostra: ci sarà spazio per tanti calciatori recentemente poco impiegati, ma pur sempre di buon livello e pronti a brillare contro una formazione poco competitiva.

Manchester United-Lask Linz
Bigstockphoto

Leggi anche: Champions League, le partite in diretta TV e streaming gratis

Il pronostico

I gol complessivi saranno verosimilmente almeno tre. Una vittoria del Manchester United è probabile.

Le probabili formazioni di Manchester United-LASK Linz

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Romero; Dalot, Bailly, Maguire, Williams; McTominay, Fred; James, Mata, Lingard; Ighalo.
LASK LINZ (3-4-3): Schlager; Andrade, Wiesinger, Trauner; Ranftl, Michorl, Holland, Renner; Frieser, Raguz, Balic.

POSSIBILE RISULTATO: 3-0