Granada-Real Madrid, Liga: streaming, pronostico, formazioni

Isco Real Madrid
Isco (Bigstockphoto/Photo Works)

GRANADA – REAL MADRID | lunedì ore 22:00

Il Real Madrid e il Granada saranno le ultime squadre a giocare in questa ininterrotta serie di partite quotidiane cominciata con la ripresa del campionato spagnolo. Conclusa questa terzultima giornata, le partite delle ultime due giornate si giocheranno in contemporanea, giovedì prossimo e domenica prossima.

Vincendo stasera al Nuevo Los Carmenes contro il Granada la squadra di Zinedine Zidane si assicurerebbe il primo match ball giovedì prossimo in casa contro il Villarreal. Al Granada di Diego Martinez serve invece qualche punto – anche uno sarebbe una gran cosa – per rimanere attaccato alla speranza di giocarsi un clamoroso, difficile piazzamento valido per la qualificazione alla prossima Europa League.

Leggi anche: Inter-Torino, Serie A: formazioni, pronostici, streaming

Come sta il Real Madrid

Pur tra numerose polemiche per presunti favori arbitrali il Real Madrid è riuscito a vincere tutte le partite che ha giocato dalla ripresa della Liga spagnola a oggi. La più recente, venerdì scorso, l’ha vinta in casa contro l’Alaves per 2-0 nonostante l’assenza di Ramos, Carvajal e Marcelo. I primi due erano squalificati e saranno in campo stasera. Per Marcelo i tempi di recupero dal suo infortunio sono più lunghi, e Zidane spera quantomeno di riaverlo per la Champions ad agosto.

Mancherà di nuovo Luka Jovic, che però potrà riunirsi con il gruppo e riprendere i regolari allenamenti da martedì. Era rimasto in isolamento di precauzione dopo essere entrato in contatto con un positivo alla Covid-19.

Come sta il Granada

granada
(LevanteMedia/bigstockphoto)

La squadra di Diego Martinez viene da una prestazione clamorosa all’Anoeta, venerdì scorso contro la Real Sociedad, battuta 3-2. È rimasta in vantaggio stabilmente e con autorevolezza fin dal ventesimo del primo tempo, e negli ultimi dieci minuti è stata raggiunta sul 2-2. Un gol di Domingos Duarte all’87° minuto, quando l’inerzia della partita sembrava tutta dalla parte della Real, ha ristabilito il vantaggio e fissato il risultato finale.

Non ci saranno assenze rilevanti a parte quelle che Diego Martinez sta gestendo già da diverse settimane a causa degli infortuni. La squadra non sembra peraltro averne risentito più di tanto, a conferma di una eccellente disposizione tattica della squadra e del buon lavoro della società nell’allestimento della rosa di quest’anno.

Come vedere Real Madrid-Alaves in diretta TV o in streaming

liga tv streaming
(oasisamuel/bigstockphoto)

Real Madrid-Alaves è in programma alle 22 al Nuevo Los Carmenes, a porte chiuse. Come le altre partite della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Il Granada visto nelle ultime settimane è in grado di segnare almeno un gol anche al Real Madrid, e in generale di creare difficoltà a qualsiasi squadra. Il Real resta comunque favorito, in una partita in cui almeno un gol da parte di entrambe le squadre non dovrebbe mancare.

Le probabili formazioni

GRANADA (3-4-2-1): Rui Silva; Domingos Duarte, German Sanchez, Martinez; Carlos Neva, Eteki, Yangel Herrera, Victor Diaz; Machis, Puertas; Carlos Fernandez.
REAL MADRID (4-4-2): Courtois; Carvajal, Varane, Ramos, Mendy; Casemiro, Kroos, Modric (o Valverde), Asensio (o Isco); Vinicius, Benzema.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2