Atletico Madrid-Betis, Liga: streaming, pronostico, formazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:29
thomas partey atletico madrid
Thomas Teye Partey dell'Atletico Madrid (Maxisports/bigstockphoto)

ATLETICO MADRID – BETIS | sabato ore 22:00

Il sorteggio della Champions League è stato relativamente favorevole all’Atletico Madrid, che nei quarti affronterà il Lipsia e in un’eventuale semifinale l’Atalanta o il PSG. L’obiettivo per la squadra di Simeone è ora cercare di concludere il campionato con il quarto posto, traguardo minimo ormai sicuro, e soprattutto senza infortuni.

Martedì scorso a Vigo l’Atletico ha pareggiato per 1-1 dopo aver giocato in vantaggio di un gol tutto il primo tempo. Nel secondo sono calati sia i ritmi che la concentrazione dell’Atletico, e il Celta ha trovato subito un gran gol con Beltran.

Anche il Betis ha ormai raggiunto il traguardo minimo, che è tristemente diventato la salvezza nel corso di una delle stagioni più deludenti degli ultimi anni. In settimana la società ha reso noto che da settembre il nuovo allenatore sarà il cileno ex Real Madrid e Manchester City Manuel Pellegrini, tra i più esperti e navigati conoscitori del calcio spagnolo, europeo e sudamericano.

Leggi anche: Valladolid-Barcellona, Liga: streaming, pronostico, formazioni

Come sta l’Atletico

Diego Simeone (Maxisports/bigstockphoto)

Nell’Atletico Madrid sono ancora da verificare le condizioni fisiche di Joao Felix, non convocato martedì scorso dopo un colpo a una caviglia ricevuto durante la precedente partita contro il Maiorca. Anche il centrale uruguaiano Gimenez ha preso un colpo a una caviglia, a Vigo contro il Celta. Altri giocatori si sono allenati solo parzialmente (Oblak, Diego Costa e Carrasco), per lievi affaticamenti o infortuni, ma dovrebbero tutti essere in grado di giocare.

Come sta il Betis

Nel Betis non ci sono assenze rilevanti da segnalare. Mercoledì scorso contro l’Osasuna è anche arrivata la prima vittoria convincente, per 3-0, da quando l’allenatore ad interim Alexis Trujillo ha preso il posto di Rubi in panchina.

Come vedere Atletico Madrid-Betis in diretta TV o in streaming

liga tv streaming
(oasisamuel/bigstockphoto)

Atletico Madrid-Betis è in programma alle 22 allo stadio Wanda Metropolitano, a porte chiuse. Come le altre partite della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Dopo la ripresa del campionato l’Atletico Madrid ha mostrato importanti progressi sia sul piano atletico che sul piano della continuità del gioco. È tornata a essere una squadra che sbaglia pochissimo e concretizza gran parte delle occasioni. Contro il Betis e nelle altre due partite rimanenti potrebbe tuttavia prevalere qualche attenzione a dosare le energie in vista della Champions League. Una vittoria potrebbe arrivare con il minimo scarto, in una partita in cui l’ipotesi di vedere meno di tre gol è molto realistica.

Le probabili formazioni

ATLETICO MADRID (4-3-2-1): Oblak; Trieppier, Savic, Gimenez, Lodi; Saul Niguez, Llorente, Thomas Partey; Koke, Carrasco; Diego Costa (o Morata).
BETIS (4-2-3-1): Dani Martin; Emerson De Souza, Mandi, Feddal, Alex Moreno; Guardado, Guido Rodriguez; Canales, Fekir, Joaquín (o Pedraza); Loren Moron.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0