Benevento-Venezia, Serie B: streaming, formazioni, pronostici

Benevento-Empoli
Lo stadio “Ciro Vigorito”, a Benevento (foto: Wikimedia Commons, ritagliata, licenza CC BY-SA 4.0)

Benevento-Venezia è una partita della trentatreesima giornata di Serie B e si gioca venerdì alle 21: statistiche, approfondimenti, probabili formazioni, pronostici e diretta streaming su DAZN.

BENEVENTO – VENEZIA | venerdì ore 21:00

Il Benevento dopo avere conquistato la promozione aritmetica in Serie A battendo la Juve Stabia, pochi giorni dopo è andato incontro a un comprensibile calo di tensione. Ha perso 3-0 sul campo del Crotone, secondo in classifica, che ha fatto valere le sue maggiori motivazioni.

L’allenatore Pippo Inzaghi però è un perfezionista, non ha gradito molto lo scivolone e chiederà ai suoi calciatori di ritrovare la giusta concentrazione. Anche per non rovinare nel finale una stagione finora perfetta in cui è ancora possibile battere tanti altri record storici del campionato cadetto. “I ragazzi devono capire ora la differenza che passa tra vincere un campionato e entrare nella storia”, ha detto. Nel mirino c’è il record dell’Ascoli 77-78, mancano 11 punti per raggiungerlo.

Il Venezia ha perso nell’ultimo turno contro l’Empoli non riuscendo mai a entrare in partita. La classifica è precaria e servirà maggiore organizzazione per provare a uscire indenni dal “Vigorito”: molto dipenderà dal Benevento.

Come vedere Benevento-Venezia in diretta streaming

Benevento-Venezia è in programma venerdì alle 21:00 allo stadio “Vigorito” di Benevento a porte chiuse. Si può vedere solo in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Leggi anche: Juve Stabia-Virtus Entella, Serie B: probabili formazioni e pronostici

Il pronostico

Il Benevento ha già raggiunto la promozione, ma dopo la disfatta di Crotone non può permettersi di lasciarsi andare in questo finale di stagione. Inzaghi chiederà concentrazione ai suoi calciatori che dovrebbero rispondere positivamente sul campo: la vittoria contro il Venezia è alla portata in una partita in cui c’è da aspettarsi almeno due gol complessivi.

Le probabili formazioni di Benevento-Venezia

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Tuia, Volta, Letizia; Tello, Schiattarella, Del Pinto; Improta, Insigne; Moncini.
VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Ceccaroni, Lakicevic; Caligara, Vacca, Maleh; Firenze; Capello, Longo.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1