Athletic Bilbao-Siviglia, Liga: streaming e pronostico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:36
san mames athletic bilbao
Lo stadio San Mamés, a Bilbao (Lesniewski/bigstockphoto)

ATHLETIC BILBAO – SIVIGLIA | giovedì ore 22:00

In una non facile trasferta nei Paesi Baschi, giovedì sera, il Siviglia avrà l’opportunità di riagganciare l’Atletico Madrid al terzo posto. Martedì la squadra di Simeone ha infatti pareggiato a Vigo contro il Celta ed è salita soltanto a 63 punti. Per il Siviglia, che lunedì ha battuto 1-0 in casa l’Eibar, sarà importante più che altro continuare a mettere più spazio possibile tra sé e le squadre che si giocano i posti nella prossima Europa League.

In quell’affollato gruppo di squadre, seppure con possibilità ormai ridotte, c’è anche l’Athletic Bilbao, che viene dalla sconfitta di domenica scorsa in casa contro il Real Madrid. È servito un calcio di rigore, al 72° minuto, per decidere una partita che nel primo tempo l’Athletic aveva anche giocato abbastanza bene. Il principale limite mostrato dalla squadra dalla ripresa del campionato riguarda l’attacco.

Inaki Williams ha sciupato diverse occasioni, alcune anche piuttosto facili, e in generale si è intuito perché allo stato attuale il calciatore più affidabile in attacco è Raul Garcia, 33 anni il prossimo 11 luglio.

Leggi anche: Maiorca-Levante, Liga: news, pronostico, formazioni

Come sta l’Athletic Bilbao

Dopo aver giocato da titolare sei delle sette partite post-lockdown, Raul Garcia dovrà saltare quella contro il Siviglia per squalifica. Non è un’assenza irrilevante, considerato che nell’attacco della squadra di Garitano è stato il più costante nelle ultime settimane (Williams e Aduriz non pervenuti). Domenica sera contro il Real si è inoltre fatto male il centrale Yeray Alvarez, che per infortunio muscolare non rivedrà il campo prima di settembre.

Come sta il Siviglia

banega siviglia
Éver Banega del Siviglia (foto: Wikimedia Commons, ritagliata, licenza CC BY-SA 3.0)

La squadra di Lopetegui avrà una sola assenza rilevante, quella del portiere ceco titolare Tomas Vaclik, a causa di una distorsione a un ginocchio. In questo campionato ha finora saltato una sola partita, quella di fine febbraio vinta 3-2 in casa contro l’Osasuna. Al suo posto giocò il marocchino Yassine Bounou, probabile titolare anche stavolta.

Come vedere Athletic Bilbao-Siviglia in diretta TV o in streaming

liga tv streaming
(oasisamuel/bigstockphoto)

Athletic Bilbao-Siviglia è in programma alle 22 al San Mamés, a Bilbao, a porte chiuse. Come le altre partite della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Per quanto discontinuo e spuntato si stia dimostrando l’attacco dell’Athletic Bilbao, l’assenza del portiere titolare nel Siviglia dovrebbe teoricamente rendere meno difficile per la squadra basca riuscire a segnare almeno un gol. Allo stesso tempo l’assenza del centrale Yeray Alvarez, infortunato, potrebbe indebolire la difesa dell’Athletic. Una partita con almeno un gol per squadra è un’ipotesi realistica, a patto che Williams si dia una svegliata.

Le probabili formazioni

ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Unai Simón; Ander Capa, Nunez, Íñigo Martínez, Yuri Berchiche; Dani Garcia, Unai López; Cordoba, Muniain, De Marcos; Williams.
SIVIGLIA (4-3-3): Bounou; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilón; Fernando Reges, Jordan, Banega; Munir, Ocampos, De Jong.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1