Real Madrid-Getafe, Liga: streaming, pronostico, formazioni

Zinedine Zidane Real Madrid
Zinedine Zidane (LevanteMedia/bigstockphoto)

REAL MADRID – GETAFE | giovedì ore 22:00

A sei partite dalla fine del campionato il Real Madrid ha l’opportunità di portare il vantaggio sul Barcellona a quattro punti. Il pareggio del Barcellona contro l’Atletico Madrid martedì scorso permette infatti alla squadra di Zinedine Zidane di affrontare il Getafe con la certezza di rimanere in prima posizione in qualsiasi caso.

Il Real Madrid viene da una vittoria in trasferta contro l’Espanyol, battuto 1-0 domenica scorsa con un gol di Casemiro (e un grande assist di Benzema). Anche in una serata in cui non è riuscito a concretizzare tutte le occasioni avute ha comunque mostrato la consueta solidità vista dopo la ripresa della Liga spagnola. Cinque vittorie su cinque partite.

Non è andata altrettanto bene al Getafe, che invece dopo la ripresa del campionato ha faticato molto. La prima vittoria dopo una sconfitta e tre pareggi consecutivi è arrivata lunedì scorso in casa contro la Real Sociedad, per 2-1, e non è stata facile nemmeno questa. I baschi erano riusciti a pareggiare all’inizio del secondo tempo, nonostante il Getafe stesse giocando meglio. È servito il secondo gol di Jaime Mata a otto minuti dalla fine per ottenere i tre punti.

Leggi anche: Atalanta-Napoli, Serie A: formazioni, pronostici, streaming

Come sta il Real Madrid

Karim Benzema (LevanteMedia/bigstockphoto)

Non ci sono assenze particolari nel Real Madrid, a parte quella già nota del difensore Nacho Fernandez, ancora infortunato. Luka Modric è pronto a tornare a centrocampo dopo il turno di squalifica scontato in occasione della trasferta catalana contro l’Espanyol. Vinicius e Rodrygo potrebbero giocare titolari per permettere di concedere un turno di riposo a Eden Hazard.

Come sta il Getafe

Nel Getafe non sono previste assenze rilevanti, e anzi migliorano anche le condizioni del centrale Erick Cabaco. Ha saltato le ultime tre partite per un lieve infortunio a una caviglia ma è ormai pronto a rientrare. Intanto in settimana il club ha formalizzato l’acquisto di Marc Cucurella dal Barcellona esercitando il diritto di riscatto a 10 milioni. Per avere maggiore liquidità subito il Barcellona ha preferito peraltro ridurre di molto la percentuale inizialmente stabilita per i diritti su un’eventuale rivendita di Cucurella.

Come vedere Real Madrid-Getafe in diretta TV o in streaming

liga tv streaming

Real Madrid-Getafe è in programma alle 22 allo stadio Alfredo Di Stefano, al centro sportivo di Valdebebas. Come le altre partite della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Per quanto bene organizzato sul piano tattico il Getafe visto dopo la ripresa della Liga spagnola non ha mostrato potenzialità sufficienti a ipotizzare che possa tornare da Madrid con un buon risultato. Il Real dovrebbe vincere la partita, pur senza stravincere.

Le probabili formazioni

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Ramos, Mendy; Casemiro, Kroos, Modric; Vinicius, Rodrygo (o Hazard), Benzema.
GETAFE (4-4-2): David Soria; Damian Suarez, Djené, Etxeita, Olivera; Arambarri, Maksimovic, Cucurella, Etebo; Mata, Molina.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0