Manchester City-Liverpool, Premier League: pronostici

Burnley-Manchester City
Guardiola (Bigstockphoto/canno73)

Manchester City-Liverpool è una partita della trentaduesima giornata di Premier League e si gioca giovedì alle 21.15: statistiche, approfondimenti, probabili formazioni, pronostici, diretta in tv e in streaming.

MANCHESTER CITY – LIVERPOOL | giovedì ore 21:15

Nello scorso turno il Liverpool ha vinto aritmeticamente il titolo di Premier League, grazie alla sconfitta del Manchester City contro il Chelsea. E così questa partita in cui ci sarà il passaggio di consegne virtuale del titolo di Premier League sarà sostanzialmente inutile ai fini della classifica, anche perché il Manchester City può già vantare un buon margine sulle inseguitrici e dovrebbe finire il campionato al secondo posto senza particolari problemi.

L’assenza di tensioni di classifica e la qualità tecnica e la forza offensiva delle due squadre, fanno pensare a una sfida spettacolare e con numerosi gol.

Il Manchester City sarà privo per infortunio di Leroy Sane e di Aguero, fuori invece per squalifica Fernandinho. Dall’altra parte l’allenatore del Liverpool Klopp dovrà rinunciare a Matip, Milner e Shaqiri per il resto ha tutta la rosa a disposizione e dovrebbe mandare in campo la formazione migliore.

Leggi anche: Atalanta-Napoli, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Manchester City-Liverpool
L’attaccante del Liverpool Salah (Bigstockphoto/Cosmin Iftode)

Come vedere Manchester City-Liverpool in diretta tv e in streaming

Manchester City-Liverpool, in programma giovedì alle 21:15 è una partita che si può vedere a pagamento su Sky Sport Football (canale 203). Per gli abbonati sarà visibile anche in streaming tramite Sky Go, l’applicazione per dispositivi mobili.

Il pronostico

C’è da aspettarsi una partita spettacolare e aperta a ogni risultato in cui tutte e due le squadre dovrebbero fare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Manchester City-Liverpool

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Otamendi, Laporte, Mendy; De Bruyne, Rodri, David Silva; Mahrez, Gabriel Jesus, Sterling.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2