Valencia-Athletic Bilbao, Liga: news, pronostico, formazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:28
athletic bilbao
Muniain e Raul Garcia dell'Athletic Bilbao (LevanteMedia/bigstockphoto)

VALENCIA – ATHLETIC BILBAO | mercoledì ore 19:30

Il Valencia arriva a questa partita al Mestalla contro l’Athletic Bilbao con un vantaggio sui baschi ridotto a un solo punto. Le prestazioni deludenti alla ripresa del campionato hanno portato lunedì scorso all’esonero di Albert Celades. A sua volta Celades era subentrato a Marcelino a settembre scorso, dopo un inizio di stagione complicato da profonde divergenze tra l’allenatore e la dirigenza.

Decisiva per la sorte di Celades è stata la sconfitta allo stadio della Ceramica nello scontro diretto contro il Villarreal, perso per 2-0 domenica scorsa. Prima della fine del primo tempo il Valencia – che ha concluso la partita con zero tiri in porta – era già sotto di due gol, e il Villarreal avrebbe potuto segnarne altri ancora. La squadra è stata provvisoriamente affidata al solito Salvador González Marco, detto “Voro”. Noto e apprezzato delegato del Valencia, Voro si è già trovato in più di un’occasione a gestire la squadra nei finali di stagione.

L’Athletic Bilbao di Gaizka Garitano viene da una vittoria per 3-1 contro il Maiorca, sabato scorso. In cinque giornate di campionato dopo la ripresa ha ottenuto complessivamente otto punti e perso una sola partita, per 1-0 al Camp Nou contro il Barcellona.

Leggi anche: Inter-Brescia, Serie A: formazioni, pronostici, streaming

Come sta il Valencia

valencia mestalla
Lo stadio Mestalla, a Valencia (foto: Wikimedia Commons, licenza CC BY-SA 4.0)

A difficoltà tattiche già note e che riguardavano prevalentemente l’attacco il Valencia ha aggiunto nel 2020 problemi difensivi recentemente accentuati dall’assenza di un titolare influente come l’argentino Ezequiel Garay, infortunato. Lo stesso Garay ha lasciato la squadra nelle ore scorse, dopo che il suo contratto non è stato rinnovato. La sua assenza si è sentita parecchio nella trasferta contro il Villarreal, in occasioni banalissime in cui i centrali Guillamon e Gabriel Paulista non sono sembrati all’altezza dei loro pur non irresistibili avversari.

La linea difensiva prevista contro l’Athletic sarà ancora formata dai due centrali più Daniel Wass e Jaume Costa sulle corsie esterne. Non ci sarà infatti José Gayà, il terzino più forte del Valencia. Anche lui ha subìto un infortunio muscolare, durante la partita contro il Villarreal.

Come sta l’Athletic Bilbao

Nell’Athletic non sono previste assenze rilevanti. Garitano potrà peraltro schierare qualche titolare (Muniain, Inaki Williams) che sabato scorso, con il risultato quasi al sicuro, ha preferito sostituire per preservarne la forma.

Il pronostico

Senza mezza difesa titolare, assente per infortunio e mancato rinnovo del contratto (Garay) o per infortunio e basta (Gayà), il Valencia potrebbe continuare a mostrare vulnerabilità che anche l’Athletic Bilbao potrebbe sfruttare per segnare almeno un gol. Inaki Williams potrebbe approfittare dell’assenza di Gayà per attaccare la fascia sinistra del Valencia.

Le probabili formazioni

VALENCIA (4-3-2-1): Cillessen; Daniel Wass, Gabriel Paulista, Guillamon, Jaume Costa; Coquelin, Parejo, Soler; Guedes, Ferran Torres; Rodrigo Moreno.
ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Unai Simón; Ander Capa, Yeray, Íñigo Martínez, Yuri Berchiche; Dani Garcia, Vesga; Raúl García, Muniain, Cordoba; Williams.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1