Eibar-Valencia, Liga: analisi, pronostico, formazioni

valencia
Guedes, Parejo e Rodrigo Moreno (LevanteMedia/bigstockphoto)

EIBAR – VALENCIA | giovedì ore 19:30

Nel fine settimana scorso sia l’Eibar che il Valencia hanno ottenuto risultati positivi, soprattutto la squadra allenata da Albert Celades, che domenica ha battuto l’Osasuna per 2-0. Dopo l’ennesimo episodio sfavorevole con il VAR (un gol annullato a Rodrigo Moreno) ci ha pensato Goncalo Guedes con un gran gol a cambiare il risultato al decimo minuto del primo tempo. Poco dopo la mezz’ora Moreno ha raddoppiato.

Grazie alla vittoria di domenica scorsa il Valencia ha recuperato qualche punto sulla concorrenza che gioca per i piazzamenti nelle prossime competizioni europee. L’Eibar è invece la prima squadra virtualmente salva, al quartultimo posto. Ha tre punti di vantaggio sulla soglia della retrocessione, e sabato scorso in una trasferta complicata contro il Getafe ha pareggiato 1-1.

Leggi anche: Chelsea-Manchester City, Premier League: pronostici

Come sta il Valencia

valencia
I giocatori del Valencia esultano dopo un gol (LevanteMedia/bigstockphoto)

Al Valencia mancano ancora Garay in difesa e Coquelin a centrocampo, infortunati. Tra le riserve non sono a disposizione né Diakhaby né Piccini. Sono comunque tutte assenze con cui Celades fa i conti già dalla giornata di campionato scorsa. Nella trasferta all’Ipurua in attacco potrebbe giocare Gameiro, nel caso in cui Celades decidesse di dare un po’ di riposo a Moreno. Probabile invece la presenza di Maxi Gomez punta centrale.

Come sta l’Eibar

Alla sua prima partita da titolare dopo la ripresa del campionato Charles Dias ha segnato un gol nella partita contro il Getafe. Ha probabilmente rafforzato le sue credenziali, e la sua presenza nell’attacco dell’Eibar nelle prossime settimane potrebbe essere meno incerta rispetto a quella di Sergi Enrich. Oltre al centrale Ivan Ramis, assente da tempo, nell’Eibar mancherà anche il difensore Arbilla, per un lieve infortunio muscolare.

Il pronostico

Non sarà una trasferta facile per il Valencia, che dovrebbe comunque trovare il modo di segnare almeno un gol. Una partita con almeno un gol per squadra è un’ipotesi verosimile.

Le probabili formazioni

EIBAR (4-4-2): Dmitrovic; Rober Correa, Oliveira, Bigas, José Angel; Edu Exposito, Sergio Alvarez, Orellana, Pedro Leon; Kike Garcia, Charles Dias (o Sergi Enrich).
VALENCIA (4-4-2): Cillessen; Daniel Wass, Gabriel Paulista, Guillamon, Gayá; Kondogbia, Parejo, Ferran Torres, Guedes; Gameiro (o Rodrigo Moreno), Maxi Gomez.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1