Atletico Madrid-Valladolid, Liga: pronostici e formazioni

thomas partey atletico madrid
Thomas Teye Partey dell'Atletico Madrid (Maxisports/bigstockphoto)

ATLETICO MADRID – VALLADOLID | sabato ore 22:00

L’Atletico Madrid viene da una delle sue rare vittorie travolgenti stagionali, ottenuta peraltro in trasferta. Ha giocato mercoledì scorso allo stadio El Sadar di Pamplona, contro l’Osasuna, ed è finita 5-0. È stata la più ampia vittoria di questa stagione e, cosa più importante, Joao Felix ha segnato due gol, i primi due della partita. Gli altri tre sono arrivati negli ultimi minuti della partita, con l’Osasuna sulle gambe e la linea di difesa altissima nel tentativo di segnare almeno un gol.

In un colpo solo la squadra di Simeone ha così superato sia il Getafe che la Real Sociedad, e si è portata a due punti dal Siviglia, terzo. Al Wanda Metropolitano, a porte chiuse, affronterà il Valladolid, quindicesimo in classifica e con un margine di vantaggio di otto punti sulla soglia della retrocessione. Dopo la fondamentale vittoria per 2-1 in casa del Leganes al rientro, la squadra allenata da Sergio Gonzalez ha ottenuto mercoledì scorso un prezioso pareggio per 0-0 in casa contro il Celta Vigo, pur soffrendo molto.

Leggi anche: Athletic Bilbao-Betis, Liga: streaming, pronostici, formazioni

Come sta l’Atletico Madrid

wanda metropolitano
Lo stadio Wanda Metropolitano, a Madrid (Cosmin Iftode/bigstockphoto)

Tra i migliori in campo per l’Atletico contro l’Osasuna – oltre a Joao Felix, straordinario nei primi minuti – c’è stato Marcos Llorente. Entrato al 62° minuto al posto di un deludente Correa, ha fatto in tempo a segnare un gol e servire due assist. Simeone dovrebbe inserirlo nuovamente nella formazione titolare, benché Llorente sia diffidato e in caso di nuova ammonizione salterebbe la prossima in casa del Levante.

È sembrato in buona forma e desideroso di far gol anche Alvaro Morata, che potrebbe partire titolare al posto di Diego Costa. Non ci sono assenze nell’Atletico, a parte quelle note di Felipe e Vrsaljko, infortunati.

Come sta il Valladolid

Al Valladolid mancherà soltanto il centravanti di riserva Sandro Ramirez, per lo stesso infortunio muscolare che gli ha fatto saltare la partita contro il Celta.

Come vedere Atletico Madrid-Valladolid in diretta TV o in streaming

liga tv streaming

Atletico Madrid-Valladolid è in programma alle 22:00 allo stadio Wanda Metropolitano, a Madrid. Come le altre partite della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

L’Atletico è nettamente favorito, in una partita che potrebbe concludere senza nemmeno subire un gol, tenendo in conto sia la sua forza difensiva che lo scarso rendimento dell’attacco avversario.

Le probabili formazioni

ATLETICO MADRID (4-3-2-1): Oblak; Arias, Savic, Gimenez, Lodi; Saul Niguez, Llorente, Thomas Partey: Koke, Joao Felix; Morata (o Diego Costa).
VALLADOLID (4-4-2): Masip; Moyano, Olivas, Salisu, Raul Garcia; Joaquín Fernandez, Rubén Alcaraz, San Emeterio, Oscar Plano; Sergi Guardiola, Enes Unal.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0