Champions League, Final 8 ufficiale: come cambiano i pronostici

Champions League
(Bigstockphoto/Privizer)

Champions League, l’Uefa al termine della riunione del Comitato Esecutivo ha ufficializzato le date e il nuovo format delle fasi finali che verranno disputate in Portogallo, a Lisbona.

Ora è ufficiale: la fase a eliminazione diretta della Champions League 2019/2020 cambierà format a partire dai quarti di finale. Le partite saranno infatti giocate nella stessa città, Lisbona, e non ci sarà andata e ritorno. Non è ancora stato deciso se anche le restanti partite degli ottavi, in programma il 7 e l’8 agosto, saranno giocate a Lisbona oppure no.

L’emergenza coronavirus ha scombussolato i calendari di tutto il calcio europeo. E anche l’Uefa si è dovuta adattare. Dal momento che i principali campionati europei sono stati posticipati e finiranno a inizio agosto, l’Uefa ha dovuto stravolgere anche la Champions League.

Una volta recuperati gli ottavi di finale rinviati per il coronavirus, la città che ospiterà le fasi finali per assegnare il trofeo sarà Lisbona dal 12 al 23 agosto. Il format è questo: Final Eight con otto squadre che si affronteranno in partite secche, con il tabellone che verrà sorteggiato integralmente stile tornei di tennis.

Non cambieranno invece le sedi degli ottavi di finale di ritorno di Juventus e Napoli, in programma 7 e 8 agosto. La squadra allenata da Sarri ospiterà il Lione a Torino e dovrà provare a ribaltare la sconfitta dell’andata. Il Napoli giocherà al Camp Nou a Barcellona a cercare una storica qualificazione partendo dal pareggio per 1-1 dell’andata al San Paolo). Le altre due partite degli ottavi di finale che erano state rinviate a causa della pandemia sono Bayern Monaco-Chelsea (3-0 per il Bayern all’andata) e Manchester City-Real Madrid (2-1 per la squadra allenata da Guardiola).

champions league
(bigstockphoto/artjazz)

Leggi anche —> Napoli-Juventus, Coppa Italia: probabili formazioni e pronostici

Champions League: le date della Final Eight e dei sorteggi

Ecco le date della Final Eight di Lisbona, in cui si prevede di giocare in due stadi:

– Quarti: 12-13-14-15 agosto
– Semifinali: 18-19 agosto
– Finale: 23 agosto

I sorteggi della final 8 di Lisbona (gli accoppiamenti dei quarti di finale) verranno effettuati a metà luglio a Nyon. Nell’urna ci saranno i nomi delle qualificate fin qui (Atalanta, Psg, Atletico e Lipsia) e una pallina ogni ottavo di finale ancora da disputare (Juve-Lione, Barcellona-Napoli, Man City-Real Madrid e Bayern-Chelsea).

sorteggio champions league
(bigstockphoto/katatonia82)

Come cambiano i pronostici

Il cambio di format potrebbe dare maggiore spazio a delle sorprese. Se nei classici 180 minuti una squadra più forte e attrezzata ha maggiore tempo per recuperare eventuali episodi a sfavore, nelle partite secche cambia tutto. Occhio allora a una squadra tosta e capace di mantenere altissima la concentrazione come l’Atletico Madrid. La squadra allenata da Simeone tra l’altro ha eliminato agli ottavi di finale i campioni in carica del Liverpool, confermando la solita solidità a livello difensivo. L’Atletico Madrid ha il difetto di pareggiare troppe partite, anche contro squadre di bassa classifica nella Liga. Perde però raramente: al limite Simeone dovrà preparare per bene i rigoristi.

In questo contesto anche l’Atalanta può fare bella figura e chissà sognare di andare fino in fondo. La squadra al momento più in forma e che sarebbe facile e anche forse scontato indicare come possibile vincente è il Bayern Monaco. Finire però il campionato prima di tutte le altre potrebbe essere uno svantaggio. Il Bayern Monaco tornerà a giocare in Champions League dopo quasi due mesi di inattività in quanto a partite ufficiali.

La Juventus dovrà innanzi tutto rimontare la sconfitta dell’andata contro il Lione. E contro il Lione che ha chiuso in grande anticipo la Ligue 1 ci saranno tutti i presupposti per farlo. Servirà però ritrovare quella tipica solidità difensiva che con l’arrivo di Sarri è talvolta mancata.

Sarà una Champions League diversa da tutte le altre e chissà ancora più avvincente.

Per rimanere sempre aggiornato sui contenuti di questo sito e di queste pagine iscriviti al canale Telegram.