Osasuna-Atletico Madrid, Liga: streaming e pronostico

Angel Correa Atletico Madrid
Angel Correa dell'Atletico Madrid (Maxisports/bigstockphoto)

OSASUNA – ATLETICO MADRID | mercoledì ore 22:00

L’Atletico Madrid e l’Osasuna vengono da un pareggio per 1-1 in trasferte non facili nei Paesi Baschi, al rientro dopo la lunga interruzione del campionato per l’emergenza coronavirus. La squadra allenata da Diego Simeone ha giocato domenica al San Mamés contro l’Athletic Bilbao. Ha rischiato grosso, dopo essere andata in svantaggio intorno alla mezz’ora di gioco e davanti a un avversario apparentemente messo meglio in campo.

Un gol immediato di Diego Costa dopo il vantaggio dell’Athletic ha evitato che la partita potesse prendere una piega difficilmente reversibile. In generale l’Atletico ha mostrato una certa difficoltà a sviluppare azioni d’attacco con la fluidità e la rapidità che più facilmente riesce a mostrare quando gioca al Wanda Metropolitano. La condizione fisica di molti giocatori risente inoltre del lungo periodo di inattività.

L’obiettivo dell’Atletico resta il terzo posto, al momento occupato dal Siviglia e distante quattro punti. La partita della 29ª giornata sarà una seconda trasferta consecutiva, a Pamplona contro l’Osasuna. Domenica scorsa la squadra della Navarra ha ottenuto un ottimo pareggio per 1-1 in trasferta contro la Real Sociedad. È ora a metà classifica con un rassicurante margine di vantaggio sulla soglia della retrocessione.

Leggi anche: Napoli-Juventus, Coppa Italia: quando si gioca e dove vederla

Come sta l’Atletico Madrid

Per la trasferta a Pamplona tornerà a disposizione João Félix, dopo il turno di squalifica scontato domenica scorsa. In attacco potrebbe trovare spazio dal primo minuto Alvaro Morata, che contro l’Athletic era entrato dopo un’ora di gioco al posto di Diego Costa. Anche Angel Correa è tra quelli che hanno giocato soltanto nell’ultima parte della trasferta al San Mamés. Non ci sono assenze significative da segnalare, oltre a quelle note di Felipe (ormai quasi recuperato) e Vrsaljko.

Come sta l’Osasuna

L’Osasuna ha assenze numerose e, in almeno due casi, anche rilevanti, come quella del Chimy Ávila e quella del centrale Facundo Roncaglia, infortunati. Ma si tratta comunque di calciatori già assenti domenica scorsa, al rientro dopo l’interruzione. E ciononostante l’Osasuna ha giocato un’ottima partita in un campo difficile, tornando con un punto dall’Anoeta.

Come vedere Osasuna-Atletico Madrid in diretta TV o in streaming

liga tv streaming

Osasuna-Atletico Madrid è in programma alle 22:00 allo stadio El Sadar, a Pamplona. Come le altre partite della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Nonostante il fatto di giocare a porte chiuse l’Atletico ha mostrato al San Mamés gli stessi limiti evidenziati nel corso di tutta questa stagione. Il rendimento in trasferta della squadra di Simeone impedisce in qualsiasi caso di formulare previsioni di facili vittorie. In più l’Osasuna è una squadra piuttosto imprevedibile, che in questa stagione ha battuto in casa avversari come Valencia, Levante e Villarreal. Una partita con pochi gol è comunque un’ipotesi abbastanza realistica.

Le probabili formazioni

OSASUNA (4-4-2): Ruben Martinez; Nacho Vidal, David Garcia, Aridane Hernandez, Estupinan; Brasanac, Oier Sanjurjo, Ruben Garcia, Roberto Torres; Adrian Lopez, Cardona (o Gallego).
ATLETICO MADRID (4-3-2-1): Oblak; Arias, Savic, Gimenez, Lodi; Saul Niguez, Llorente, Thomas Partey; Correa (o Koke), Joao Felix; Morata (o Diego Costa).

POSSIBILE RISULTATO: 1-1