Juventus-Milan, Coppa Italia: pronostici, diretta tv, streaming

pronostici
I calciatori della Juventus esultano dopo un gol (Bigstockphoto/ canno73)

Juventus-Milan, venerdì alle 21:00, è la prima semifinale di ritorno della Coppa Italia: statistiche, approfondimenti, probabili formazioni, pronostici, la diretta in tv e in streaming.

JUVENTUS – MILAN | venerdì ore 21:00

Juventus e Milan ripartono dal pareggio 1-1 della partita di andata. Per la squadra allenata da Pioli questa è una partita che può valere un’intera stagione. Deludente in campionato dove è ormai fuori dalla lotta per la qualificazione alla prossima Champions League, vede nella Coppa Italia una possibile ancora di salvataggio. Nelle ultime cinque stagioni il Milan ha giocato due finali di Coppa Italia, perdendole tutte e due, e altrettante Supercoppe, con una vittoria e una sconfitta. Tornare ad alzare al cielo un trofeo darebbe una svolta anche a livello economico, grazie alla sicurezza della qualificazione ai gironi di Europa League. Una qualificazione che potrebbe arrivare anche in campionato, ma forse da conquistare poi attraverso i preliminari.

Il problema è che il Milan arriva a giocare questa partita di fondamentale importanza con tanti dubbi e poche certezze. Se la preparazione a livello fisico può essere un problema in comune con la Juventus dopo il lungo stop forzato per l’emergenza coronavirus, le tante assenze non sono certo d’aiuto. Senza Ibrahimovic, Hernandez e Castillejo, l’allenatore Pioli perde tre dei migliori calciatori del 2020 rossonero. L’altro è Rebic, che sarà costretto a giocare in un ruolo non suo, da attaccante centrale.

Leggi anche: Napoli-Inter, Coppa Italia: le probabili formazioni

Juventus-Milan
Cristiano Ronaldo esulta dopo un gol (Bigstockphoto/ canno73)

Come riparte la Juventus

L’allenatore della Juventus Sarri in questo finale di stagione potrebbe fare dei cambi di formazione rispetto a quanto visto in passato. In particolare Pjanic, in uscita per la prossima stagione, non verrà più considerato intoccabile. Sarri dovrebbe scegliere il 4-3-3 come modulo di base in cui Bentancur agirà da mediano con due interni che saranno Khedira e Matuidi. Dagli ultimi allenamenti pare però tornata forte la candidatura del bosniaco che potrebbe giocare regolarmente da regista, con Bentancur spostato da interno al posto di Khedira.

Per quanto riguarda l’attacco, vista l’impossibilità di giocare su ritmi alti al rientro dopo lungo tempo soprattutto nelle prime partite, Sarri si affiderà alla velocità e ai dribbling dei due brevilinei Douglas Costa e Dybala. Il brasiliano, se risparmiato dai continui infortuni, potrebbe diventare determinante già a partire da questa partita soprattutto negli assist, visto che non è mai stato un goleador. E poi c’è Cristiano Ronaldo che aveva iniziato il 2020 alla grande e che sicuramente da impeccabile professionista qual è si farà trovare subito pronto a livello fisico.

Juventus-Milan, la diretta in tv e lo streaming

La partita tra Juventus e Milan in programma a porte chiuse allo “Juventus Stadium” sarà visibile in diretta tv su Rai Uno, con il collegamento fissato già a partire dalle 20:30. Ci sarà un ampio prepartita già a partire dalle 19:30 su RaiSport HD (canale 57 del digitale terrestre e 227 del decoder Sky). Sarà possibile seguire anche la diretta streaming gratis sul sito Raiplay. Per chi è in viaggio o non potrà seguire la partita in tv è disponibile la diretta radio su Rai Radio 1.

Il pronostico

La Juventus, favorita per le pesanti assenze del Milan, dovrebbe vincere la partita e segnare tra due e tre gol.

Le probabili formazioni di Juventus-Milan

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo.
MILAN (4-3-2-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Calabria; Bonaventura, Bennacer, Kessie; Calhanoglu, Paquetà; Rebic.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0
Per rimanere sempre aggiornato sui contenuti di questo sito e di queste pagine iscriviti al canale Telegram.