Coppa Italia, semifinali: orari, probabili formazioni, regolamento

pronostici
L'attaccante della Juventus Paulo Dybala (Bigstockphoto/canno73)

Coppa Italia, anche se ancora in attesa di ufficializzazione è stato già deciso l’orario di inizio delle semifinali. C’è anche un’importante modifica del regolamento: no ai tempi supplementari in caso di pareggio.

Secondo quanto scrive la Gazzetta dello Sport in edicola oggi, è stato già deciso l’orario di inizio delle due semifinali di ritorno di Coppa Italia. L’ufficializzazione da parte della Lega arriverà in giornata.

Venerdì sera la prima partita delle semifinali sarà Juventus-Milan alle 21:00, stesso orario di Napoli-Inter la sera dopo. Le semifinali di Coppa Italia rispetto al normale avranno anche una modifica a livello di regolamento. Venendo incontro alle richieste dei club, preoccupate per l’alto numero di partite da affrontare nelle prossime settimane, sono stati cancellati i tempi supplementari. In caso di parità al termine dei 180′ si andrà direttamente ai calci di rigore. Gli unici risultati con i quali si andrà ai calci di rigore sono il pareggio 1-1 nel caso di Juventus-Milan, e una vittoria 1-0 dell’Inter a Napoli.

Juventus-Milan
L’allenatore della Juventus Maurizio Sarri (Bigstockphoto/canno73)

Coppa Italia: probabili formazioni Juventus-Milan

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo.
MILAN (4-3-2-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Calabria; Bonaventura, Bennacer, Kessie; Calhanoglu, Paquetà; Rebic.

Leggi anche —> Juventus-Milan, Coppa Italia: le probabili formazioni

Napoli-Inter
Lorenzo Insigne (Bigstockphoto/canno73)

Probabili formazioni Napoli-Inter

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne.
INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; Lautaro Martinez, Lukaku.

Per rimanere sempre aggiornato sui contenuti di questo sito e di queste pagine iscriviti al canale Telegram.