Zweite Liga: i pronostici sulle partite di sabato 23 maggio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:24
Zweite Liga
(Bigstockphoto)

Darmstadt-St. Pauli, Osnabruck-Hannover e Sandhausen-Regensburg sono tre partite di Zweite Liga e si giocano sabato: probabili formazioni, statistiche, pronostici e analisi.

DARMSTADT – ST. PAULI | sabato ore 13:00

Dopo la pausa imposta dal coronavirus, il Darmstadt non si è ripresentato in buone condizioni: nello scorso fine settimana, infatti, ha perso per 2-0 sul campo del Karlsruhe.

Il St. Pauli, invece, ha ulteriormente prolungato la serie positiva che aveva iniziato prima dello lungo stop: vincendo per 1-0 contro il Norimberga, è arrivato a quota cinque risultati utili consecutivi. La squadra allenata da Jos Luhukay, però, non ha un bel rendimento esterno: sinora, in questa edizione della Zweite Liga, ha conquistato solo otto punti in trasferta.

Pur partendo leggermente sfavorito, insomma, il Darmstadt potrebbe quantomeno limitare i danni. Lo spettacolo non dovrebbe essere elevatissimo: il St. Pauli – che ha recentemente mostrato una buona compattezza difensiva – è pronto a concedere pochi spazi ai padroni di casa, peraltro rimasti senza gol all’attivo nelle ultime due partite.

Zweite Liga: il pronostico

Ci sono buone possibilità che i gol totali siano meno di tre. Il St. Pauli dovrebbe uscire imbattuto da questa partita. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Darmstadt-St. Pauli

DARMSTADT (4-2-3-1): Schuhen; Herrmann, Dumic, Rapp, Holland; Palsson, Y. Stark; Honsak, Kempe, Marvin Mehlem; Serd. Dursun.
ST. PAULI (4-1-4-1): Himmelmann; Ohlsson, Ostigard, Buballa, Penney; Benatelli; Miyaichi, Sobota, Knoll, Gyokeres; Veerman.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

Leggi anche —> Bayern Monaco-Eintracht Francoforte, probabili formazioni e pronostici

OSNABRUCK – HANNOVER | sabato ore 13:00

L’Osnabruck e l’Hannover sono due squadre che si trovano attualmente al di fuori della zona retrocessione della classifica di Zweite Liga, ma non hanno un margine molto ampio. Un passo falso, dunque, potrebbe costare caro a chi dovesse eventualmente commetterlo.

Viste le premesse, è possibile immaginare un match tutt’altro che spettacolare, in cui prudenza, tatticismi e attenzione tattica domineranno verosimilmente la scena.

In particolare, l’Osnabruck è in piena crisi e non vince da ben nove incontri: il suo ultimo successo risale allo scorso 15 dicembre, giorno in cui si è imposto per 3-0 sulla Dinamo Dresda. Anche l’Hannover, comunque, non è tranquillissimo: ecco perché dovrebbe contribuire a rendere poco divertente questo confronto valido per la ventisettesima giornata del campionato tedesco di seconda serie.

Zweite Liga: il pronostico

I gol complessivi dovrebbero essere meno di tre.

Le probabili formazioni di Osnabruck-Hannover

OSNABRUCK (3-4-2-1): Kuhn; Heyer, Van Aken, Trapp; Ajdini, Blacha, U. Taffertshofer, Agu; Amenyido, Ouahim; Alvarez.
HANNOVER (4-4-2): Zieler; Korb, Hubers, Elez, J. Horn; Maina, Anton, D. Kaiser, Haraguchi; Weydandt, Teuchert.

POSSIBILE RISULTATO: 0-0

SANDHAUSEN – REGENSBURG | sabato ore 13:00

Il ritorno di Dennis Diekmeier all’attività agonistica è durato appena quattro minuti: nello scorso weekend, la sua velocissima espulsione ha ovviamente condizionato il Sandhausen, sconfitto per 3-1 dall’Aue. La lunga pausa della Zweite Liga non è bastata alla squadra allenata da Uwe Koschinat, che è tornata a mostrare gli stessi limiti esibiti prima della sosta ed è arrivata a quota sette partite consecutive senza vittorie.

Anche il Regensburg è in difficoltà. La formazione guidata in panchina da Mersad Selimbegovic è riuscita a riacciuffare miracolosamente un pareggio per 2-2 contro il Kiel, ma ormai non vince da quattro match.

Due squadre in crisi, quindi, si apprestano a sfidarsi in una sfida molto delicata, che dovrebbe rivelarsi decisamente equilibrata e combattuta.

Zweite Liga: il pronostico

Un pareggio è possibile.

Le probabili formazioni di Sandhausen-Regensburg

SANDHAUSEN (4-3-1-2): Fraisl; Klingmann, Nauber, Zhirov, Paqarada; Linsmayer, Paurevic, E. Taffertshofer; Biada; Bouhaddouz, K. Behrens.
REGENSBURG (4-4-2): A. Meyer; Hein, Correia, Knipping, Okoroji; Saller, Besuschkow, Geipl, Stolze; Gruttner, Albers.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1