Formuladeildin, il calcio riparte anche nelle Isole Far Oer

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:42
Far Oer
(Bigstockphoto)

Questo fine settimana segnerà l’inizio della Formuladeildin, il massimo campionato di calcio delle Isole Far Oer, una zona del mondo in cui la diffusione del coronavirus è stata decisamente limitata. In questo delicatissimo periodo storico, comunque, è sempre meglio mantenere alta la soglia d’attenzione e ridurre i rischi. Ecco perché un rigido protocollo di sicurezza è stato recentemente stilato.

In campo, per esempio, sarà assolutamente vietato sputare o soffiarsi il naso. Inoltre, ogni calciatore avrà la propria bottiglia d’acqua personale. Prima e dopo la partita, tutti dovranno lavarsi le mani. Persino il pallone verrà disinfettato, per evitare qualsiasi possibile forma di contagio. Ciascun club dovrà preparare due spogliatoi per ogni squadra, in modo da rendere più agevole al di fuori del campo di gioco l’ormai famoso distanziamento sociale.

La scorsa edizione della Formuladeildin è stata vinta dal Klaksvik, club che ha recentemente ingaggiato l’italiano Sebastian Avanzini, uno dei rari calciatori professionisti presenti sul territorio delle Far Oer. Quasi tutti gli altri, infatti, svolgono abitualmente un altro lavoro: sono manovali, maestri di scuola e carpentieri, che frequentano il mondo dello sport da dilettanti, come molti facevano fino ad alcuni decenni fa.

Leggi anche: Primeira Liga: in Portogallo si può riprendere a fine maggio

Formuladeildin: c’è la prima giornata di campionato nelle Isole Far Oer

In questa prima giornata, i campioni in carica disputeranno una partita sulla carta non semplice contro il B36 Torshavn, squadra piazzatasi al secondo posto nella passata stagione, a soli tre punti di distanza dalla vetta. Sarà una sfida potenzialmente equilibrata, in cui entrambe le formazioni potrebbero andare a segno.

Il Vikingur si avvicina da favorito alla sfida contro l’Argir, mentre l’HB Torshavn e il Runavik dovrebbero battere rispettivamente lo Streymur e il TB Tvoroyri, destinati a subire un alto numero di gol.

Infine, oltre al già citato confronto tra il Klaksvik e il B36 Torshavn, anche la sfida che metterà di fronte Skala Itrottarfelag e Fuglafjordur potrebbe essere caratterizzata da almeno un gol per parte.

Vincenti

HB Torshavn (in HB Torshavn-Streymur, sabato ore 16:00)
Runavik (in Runavik-TB Tvoroyri, sabato ore 16:00)
Vikingur (in Argir-Vikingur, sabato ore 20:00)

Le partite da almeno un gol per squadra

Skala Itrottarfelag-Fuglafjordur, sabato ore 17:00
Klaksvik-B36 Torshavn, sabato ore 18:00

Le partite da almeno tre gol complessivi

HB Torshavn-Streymur, sabato ore 16:00
Runavik-TB Tvoroyri, sabato ore 16:00

Per rimanere sempre aggiornato sui contenuti di questo sito e di queste pagine iscriviti al canale Telegram.