United per l’Italia, come seguire il torneo di calcio virtuale

United per l'Italia
Foto Facebook, Link --> https://www.facebook.com/SkySport/photos/pb.116905638336953.-2207520000../3512708848756598/?type=3&theater

United per l’Italia è una delle numerose iniziative benefiche messe in atto negli ultimi tempi. Andrà in scena questa sera, quando tanti calciatori del passato e del presente si affronteranno in un torneo a livello e-sport su Fifa 2020. “United per l’Italia” è stato ideato per alimentare una raccolta fondi in favore della Protezione Civile, avviata da Sky con il fine di acquistare dispositivi di protezione individuale per il personale sanitario e strumenti di ventilazione.

Ciro Immobile, Marco Materazzi, Moise Kean, Adam Masina, Davide Zappacosta, Alessandro Florenzi, Pierluigi Gollini, Riccardo Orsolini, Luca Pellegrini, Fabio Pisacane, Giovanni Simeone, Andrea Bertolacci, Filippo Falco, Giulio Donati, Andrea Petagna, Juan Quintero, Luca Vido, Luca Lezzerini ed Emiliano Viviano hanno già assicurato che parteciperanno all’evento.

Leggi anche: I migliori film gratis da vedere in streaming su Rai Play

United per l’Italia, come seguire la diretta in streaming

La sfida inizierà alle 21 e verrà trasmessa da Sky Sport Uno: la telecronaca sarà curata da Andrea Marinozzi e Luca Mastrorilli. Inoltre, su Sky Sport 24, ci saranno un prepartita e un postpartita, nel corso dei quali i protagonisti del match, collegati dalle proprie abitazioni, verranno intervistati da Mario Giunta e Gianluigi Bagnulo. Tutto sarà visibile anche in streaming sul sito di Sky Sport, a partire dalle 20:40. Sarà possibile seguire il live anche su Twitch.

Il regolamento prevede che due squadre composte da undici giocatori si affrontino in tre tempi, ciascuno dei quali avrà una durata di quindici minuti. I calciatori verranno affiancati da due professionisti degli e-sport.

I videogiochi, del resto, rappresentano una risorsa preziosa per provare a trascorrere qualche momento divertente e a vivere meglio queste settimane di isolamento forzato. Alcuni Gran Premi virtuali di Formula Uno e MotoGP sono stati recentemente trasmessi da Sky Sport, che stasera darà ancora spazio al mondo degli e-sport, questa volta concentrandosi sul calcio.

Sarà una bella occasione per vedere all’opera, seppur in una veste differente rispetto al solito, tanti calciatori famosi, e soprattutto per sostenere la nostra Protezione Civile, che sta lavorando alacremente per contrastare la terribile emergenza che ci ha colpito.

Per rimanere sempre aggiornato sui contenuti di questo sito e di queste pagine iscriviti al canale Telegram.