Manchester United-Watford e Wolves-Norwich, Premier League

Siviglia-Manchester United
Bigstockphoto

Manchester United-Watford e Wolves-Norwich sono due partite della ventisettesima giornata di Premier League e si giocano domenica: probabili formazioni e pronostici.

MANCHESTER UNITED – WATFORD | domenica ore 15:00

Il Manchester United è reduce da un buon pareggio per 1-1 sul campo del Bruges, ottenuto nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. In precedenza, aveva battuto a domicilio il Chelsea per 2-0 in campionato: un risultato pesantissimo, grazie al quale i Red Devils sono tornati a sperare nella qualificazione alla Champions. La squalifica imposta dalla UEFA al City, oltretutto, consentirà alla quinta forza del massimo campionato inglese di partecipare alla principale competizione continentale per club, a meno che la società presieduta da Khaldoon Al Mubarak non vinca il ricorso al TAS.

Quasi all’improvviso, insomma, nuove interessanti prospettive si stanno schiudendo per la squadra allenata da Ole Gunnar Solskjaer, peraltro attesa da un match non troppo complicato in questo weekend.

Per alcune settimane, il Watford è stato capace di mostrare progressi e di beneficiare del lavoro di Nigel Pearson, suo quarto manager stagionale, dopo Javi Gracia, Quique Sanchez Flores e Hayden Mullins. Di recente, però, gli Hornets – tuttora coinvolti in una dura lotta per evitare la retrocessione in Championship – sono tornati ad avere grandi problemi.

Manchester United-Watford: il pronostico

Una vittoria del Manchester United è probabile.

Le probabili formazioni di Manchester United-Watford

MANCHESTER UNITED (3-4-2-1): De Gea; Lindelof, Maguire, Shaw; Wan-Bissaka, Fred, Matic, Williams; Fernandes, Martial; Ighalo.
WATFORD (4-2-3-1): Foster; Mariappa, Kabasele, Cathcart, Masina; Capoue, Hughes; Pereyra, Doucouré, Deulofeu; Deeney.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0

WOLVERHAMPTON – NORWICH | domenica ore 15:00

Il successo per 4-0 sull’Espanyol ha consentito al Wolverhampton di avvicinarsi in modo sensibile alla qualificazione agli ottavi di finale di Europa League. Il club delle West Midlands – passato in breve tempo dalla seconda serie del calcio inglese al palcoscenico internazionale – sta continuando a stupire, grazie a un’ottima programmazione societaria, a importanti risorse economiche, allo splendido lavoro di Nuno Espirito Santo in panchina e a un valido gruppo di calciatori.

Il Norwich non sembra poter rappresentare un ostacolo insuperabile: ultimo in Premier League, rischia seriamente di tornare presto in Championship, dopo la promozione festeggiata al termine della scorsa annata calcistica. In trasferta, in particolare, i Canaries hanno sinora conquistato appena sei punti in questo campionato.

L’impegno al Molineux Stadium si preannuncia complicato per la formazione allenata da Daniel Farke, che correrà il pericolo di essere messa sotto pressione per larghi tratti. Il trio offensivo formato da Adama Traoré, Raul Jimenez e Diogo Jota dovrebbe creare enormi difficoltà a una squadra poco competitiva, i cui limiti in fase di non possesso palla sono già emersi in numerose occasioni.

Il pronostico

È probabile che il Wolverhampton vinca e segni più di un gol.

Le probabili formazioni di Wolverhampton-Norwich

WOLVERHAMPTON (3-4-3): Rui Patricio; Boly, Coady, Saiss; Doherty, Moutinho, Neves, Jonny; Traoré, Jimenez, Jota.
NORWICH (4-2-3-1): Krul; Aarons, Godfrey, Hanley, Lewis; Tettey, McLean; Buendia, Duda, Cantwell; Pukki.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1

Heracles-Ajax e altre partite della domenica, Eredivisie