Ligue 1: probabili formazioni e pronostici del 5 febbraio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:36
ligue 1

Brest-Bordeaux, Tolosa-Strasburgo, Montpellier-Metz, Nimes-Dijon e Reims-Nizza sono cinque partite della ventitreesima giornata di Ligue 1 in programma mercoledì a partire dalle 19: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

BREST – BORDEAUX | mercoledì ore 19:00

Il Brest dopo le due vittorie di fondamentale importanza ottenute contro due rivali in zona retrocessione come Tolosa e Amiens, è andato incontro a una pesante sconfitta per 3-0 sul campo del Dijon. Nelle ultime quattro partite pure vincendone due ha subito dieci gol, troppi per sperare di avere la meglio sul Bordeaux, squadra in zona Europa League che dopo un periodo molto negativo si è ripreso facendo quattro punti contro Nantes e Marsiglia mantenendo la porta inviolata.

Per quanto riguarda le formazioni, il Brest dovrà rinunciare al solo Denys Bain mentre il Bordeaux sarà privo di Samuel Kalu e dello squalificato Otávio.

Ligue 1: il pronostico di Brest-Bordeaux

Il Bordeaux dovrebbe evitare la sconfitta in una partita da almeno due gol complessivi.

Le probabili formazioni di Brest-Bordeaux

BREST (4-3-3): Larsonneur; Perraud, Duverne, Castelletto, Faussurier; Belkebla, Diallo, Battocchio; Cardona, Charbonnier, Court.
BORDEAUX (4-3-1-2): Costil; Benito, Pablo, Koscielny, Kwateng; Bennasser, Basic; Preville, Adli, Oudin; Briand.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

TOLOSA – STRASBURGO | mercoledì ore 19:00

Lo Strasburgo deluso per la sconfitta subita contro il Lille nell’ultimo turno ha una partita sulla carta abbordabile che potrebbe permettergli di riprendere il cammino verso la zona Europa League. Il Tolosa ultimo in classifica ha infatti perso le ultime cinque partite giocate in casa. I gol non dovrebbero mancare. Nelle ultime dieci partite giocate dallo Strasburgo in Ligue 1 in ben otto occasioni ci sono stati almeno tre gol.

Ligue 1: il pronostico di Tolosa-Strasburgo

Lo Strasburgo dovrebbe evitare la sconfitta in una partita da almeno due gol complessivi.

Le probabili formazioni di Tolosa-Strasburgo

TOLOSA (4-3-3): Reynet; Moreira, Gabrielsen, Diakite, Sylla; Sangareè, Vainqueur, Kone; Dossevi, Koulouris, Boisgard.
STRASBURGO (4-3-1-2): Sels; Lala, Ndour, Mitrovic, Carole; Sissoko, Djiku, Bellegarde; Thomasson; Ajorque, Zohi.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

MONTPELLIER – METZ | mercoledì ore 19:00

Il Montpellier ha messo fine alla bella serie di tre vittorie consecutive perdendo in malo modo in casa del Psg 5-0. Come se non bastasse, dalla trasferta di Parigi si è portato dietro anche le squalifiche di Dimitry Bertaud e Joris Chotard che non saranno della partita. Il Metz ha vinto le ultime tre partite, si è allontanato dalla zona retrocessione e proverà a proseguire la striscia di cinque risultati utili consecutivi puntando sui gol del fromboliere Habib Diallo, a quota dodici in Ligue 1.

Ligue 1: il pronostico di Montpellier-Metz

C’è da aspettarsi una partita equilibrata: il pareggio con gol non sorprenderebbe più di tanto.

Le probabili formazioni di Montpellier-Metz

MONTPELLIER (3-4-1-2): Rulli; Congré, Hilton, Tallec; Oyongo, Ferri, Savanier, Souquet; Mollet; Delort, Laborde.
METZ (4-3-3): Oukidja; Udol, Boye, Bronn, Centonze; Pajot, N’Doram, Maïga; Nguette, Diallo, Niane.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

NIMES – DIJON | mercoledì ore 19:00

Il Nimes nello scorso turno è tornato alla vittoria ma ha giocato per più di un tempo in undici contro nove. Il Monaco, che era subito passato in vantaggio, è stato rimontato anche per via della doppia inferiorità numerica. Contro il Dijon il discorso sarà differente, anche perché in questo scontro salvezza si troverà di fronte una squadra in palla, che ha perso solo una volta nelle ultime cinque giornate.

Ligue 1: il pronostico di Nimes-Dijon

C’è da aspettarsi una partita aperta a ogni risultato con tutte e due le squadre in gol almeno una volta.

Le probabili formazioni di Nimes-Dijon

NIMES (4-2-3-1): Bernardoni; Miguel, Martinez, Landre, Alakouch; Valls, Deaux; Philippoteaux, Benrahou, Ferhat;      Roux.
DIJON (4-4-2): Gomis; Mendyl, Manga, Lautoa, Chafik; Chouiar, Ndong, Amalfitano, Baldé; Mavididi, Tavares.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

REIMS – NIZZA | mercoledì ore 19:00

Partita che si preannuncia divertante tra due squadre che hanno gli stessi punti in classifica, 32, e che ormai tranquille e ben lontane dalla zona retrocessione proveranno a lottare fino in fondo per la qualificazione in Europa League. Un obiettivo di gran lunga superiore alle aspettative dei due club, in particolare del Reims.

Se il Nizza punta soprattutto sulla forza del suo attacco, con Ounas (squalificato per questa partita), Cyprien (in dubbio) e l’ex Ajax Dolberg, il Reims ha una difesa molto solida, la migliore dopo quella del Psg. In casa però finora i risultati non sono stati eccezionali: troppi pareggi, ben sei.

Ligue 1: il pronostico di Reims-Nizza

Nell’ultimo turno il Reims ha preso a pallate in trasferta l’Angers, è in forma e potrebbe approfittare delle assenze di Ounas e Cyprien per ottenere almeno un pareggio in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Reims-Nizza

REIMS (4-2-3-1): Rajkovic; Konan, Disasi, Abdelhamid, Foket; Chavalerin, Munetsi; Kamara, Dingome, Donis; Dia.
NIZZA (4-3-1-2): Benítez; Durmisi, Dante, Sarr, Herelle; Lees-Melou, Danilo, Boudaoui; Ganago; Dolberg, Maurice.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1