Premier League, le partite delle 16: pronostici e formazioni

premier league

Aston Villa-Southampton, Bournemouth-Burnley, Brighton-Sheffield United, Newcastle-Crystal Palace e Norwich-Wolverhampton sono cinque partite della diciottesima giornata di Premier League e si giocano sabato alle 16: pronostici.

ASTON VILLA – SOUTHAMPTON | sabato ore 16:00

Questa sarà una partita importante per entrambe le squadre, che stanno lottando per non retrocedere in Championship, sono reduci da risultati non esaltanti e avranno assolutamente bisogno di evitare un altro passo falso, le cui conseguenze sarebbero pesanti.

L’Aston Villa ha ottenuto un solo punto nelle ultime quattro partite di campionato: quello conquistato a Old Trafford contro il Manchester United, lo scorso primo dicembre. Il Southampton arriva da due sconfitte consecutive: Newcastle e West Ham hanno battuto in rapida successione la formazione allenata da Ralph Hasenhuttl.

Riassumendo, insomma, la sfida in programma al Villa Park si preannuncia combattuta ed equilibrata.

Il pronostico

Un pareggio non è da escludere.

Premier League: probabili formazioni di Aston Villa-Southampton

ASTON VILLA (4-3-3): Heaton; Guilbert, Engels, Hause, Targett; McGinn, Nakamba, Hourihane; El Ghazi, Wesley, Grealish.
SOUTHAMPTON (4-4-2): McCarthy; Soares, Stephens, Bednarek, Bertrand; Armstrong, Ward-Prowse, Hojbjerg, Redmond; Long, Ings.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

BOURNEMOUTH – BURNLEY | sabato ore 16:00

La clamorosa vittoria ottenuta a Stamford Bridge contro il Chelsea ha risollevato il Bournemouth, che era reduce da cinque sconfitte di fila e sembrava aver perso quasi tutte le certezze acquisite in precedenza, ma adesso può nuovamente guardare al futuro con un po’ più di ottimismo.

Finora, durante l’attuale stagione, il Burnley ha centrato un solo successo esterno, peraltro ai danni del non irresistibile Watford, nettamente battuto per 3-0, grazie alle reti segnate da Chris Wood, Ashley Barnes e James Tarkowski.

La trasferta al Vitality Stadium potrebbe riservare nuove insidie alla squadra allenata da Sean Dyche, che correrà il serio pericolo di mostrare ancora una volta i propri limiti di personalità, dovrà sfidare una rivale in ripresa e faticherà a imporsi.

Il pronostico

È probabile che il Bournemouth conquisti almeno un punto.

Premier League: le probabili formazioni di Bournemouth-Burnley

BOURNEMOUTH (4-3-2-1): Ramsdale; Stacey, Francis, Mepham, Rico; Billing, Lerma, Gosling; L. Cook, Fraser; King.
BURNLEY (4-4-2): Pope; Bardsley, Tarkowski, Mee, Pieters; Hendrick, Drinkwater, Cork, McNeil; Barnes, Rodriguez.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

Pronostici e probabili formazioni Bundesliga

BRIGHTON – SHEFFIELD UNITED | sabato ore 16:00

Il neopromosso Sheffield United rappresenta una grande rivelazione: si è insediato a ridosso delle posizioni di vertice della classifica di Premier League, mostrando soprattutto un ottimo equilibrio. Chris Wilder – cinquantaduenne tecnico nativo di Stocksbridge – ha deciso di puntare su un compatto 3-5-2, che in fase difensiva si trasforma in ancor più prudente 5-3-2, grazie al lavoro dei due laterali in fase di non possesso palla.

Il Brighton potrebbe correre pochi pericoli nella propria metà campo, ma rischierà di avere un basso numero di occasioni e di non riuscire a ottenere una vittoria.

In trasferta, oltretutto, lo Sheffield United non ha ancora mai perso in questa stagione. Per gli ospiti, la sfida del Falmer Stadium – nel corso della quale affronteranno una formazione non troppo insidiosa – rappresenta potenzialmente una buona opportunità per prolungare ulteriormente una già importante imbattibilità esterna.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che i gol totali siano non più di due. Lo Sheffield United potrebbe conquistare almeno un punto.

Premier League: le probabili formazioni di Brighton-Sheffield United

BRIGHTON (4-3-3): Ryan; Montoya, Webster, Dunk, Burn; Propper, Stephens, Mooy; Gross, Maupay, Trossard.
SHEFFIELD UNITED (3-5-2): Henderson; Basham, Egan, O’Connell; Baldock, Lundstram, Norwood, Freeman, Stevens; McGoldrick, Mousset.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1

NEWCASTLE – CRYSTAL PALACE | sabato ore 16:00

Le ultime quattro partite giocate dal Crystal Palace – e, più in generale, sei delle sette più recenti – sono state caratterizzate da meno di tre gol complessivi. La squadra allenata da Roy Hodgson non sta esibendo una grande efficacia realizzativa, ma è in grado di gestire bene la fase di contenimento.

Anche il Newcastle è abituato a concedere poco allo spettacolo, in ossequio alle idee tattiche di Steve Bruce, il quale ha scelto di puntare su un copertissimo 5-4-1, nel tentativo di rischiare il meno possibile e di condurre verso la salvezza un club che aveva iniziato questa stagione tra mille perplessità.

Viste le premesse, dunque, il match in programma a St James’ Park potrebbe rivelarsi tutt’altro che divertente.

Il pronostico

I gol totali saranno presumibilmente meno di tre.

Premier League: le probabili formazioni di Newcastle-Crystal Palace

NEWCASTLE (5-4-1): Dubravka; Manquillo, Schar, Fernandez, Dummett, Willems; Atsu, Longstaff, Hayden, Joelinton; Carroll.
CRYSTAL PALACE (4-3-3): Guaita; Kelly, Tomkins, Dann, McArthur; Kouyaté, Milivojevic, McCarthy; Ayew, Benteke, Zaha.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

NORWICH – WOLVERHAMPTON | sabato ore 16:00

Soltanto un gol segnato nei minuti di recupero da Jan Vertonghen ha interrotto la notevole serie positiva precedentemente inanellata dal Wolverhampton, che arrivava da nove risultati utili consecutivi in incontri ufficiali. In Premier League, in particolare, la squadra allenata da Nuno Espirito Santo non perdeva addirittura dallo scorso 14 settembre, giorno in cui era stata battuta dal Chelsea.

La sconfitta appena subita contro il Tottenham, insomma, non dovrebbe scalfire più di tanto le convinzioni acquisite dai Wolves, già passati in breve tempo dalla seconda serie del calcio inglese alla partecipazione all’Europa League, competizione in cui si sono qualificati per i sedicesimi di finale.

Il Norwich occupa il penultimo posto della classifica di Premier, ha vinto solo una delle dodici partite più recenti e sta seriamente rischiando la retrocessione. Ulteriori problemi potrebbero emergere in questo weekend, durante il quale i Canaries saranno chiamati a disputare un match ricco di insidie.

Il pronostico

È probabile che il Wolverhampton esca imbattuto da questa partita.

Premier League: le probabili formazioni di Norwich-Wolverhampton

NORWICH (4-2-3-1): Krul; Aarons, Zimmermann, Amadou, Byram; Tettey, Trybull; Buendia, McLean, Cantwell; Pukki.
WOLVERHAMPTON (3-4-3): Rui Patricio; Dendoncker, Coady, Saiss; Doherty, Neves, Moutinho, Jonny; Traoré, Jimenez, Jota.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2