Serie B: probabili formazioni e pronostici del sabato

serie b

Cittadella-Chievo, Crotone-Livorno, Empoli-Salernitana, Juve Stabia-Venezia e Perugia-Virtus Entella sono le partite della diciassettesima giornata di Serie B in programma sabato pomeriggio alle 15: probabili formazioni, pronostici e diretta streaming.

CITTADELLA – CHIEVO | sabato ore 15:00

Tutte e due le squadre hanno perso nell’ultima giornata di campionato. Nel caso del Cittadella una sconfitta era fisiologica dopo una serie di sette risultati utili consecutivi, mentre il Chievo ultimamente ha avuto qualche problema di troppo, ha perso tre delle cinque partite più recenti di campionato.

Il Cittadella parte leggermente favorito anche per via dell’emergenza che deve fronteggiare l’allenatore del Chievo Marcolini, che dovrà fare a meno di Obi, Ceter, Giaccherini e Djordjevic.

Serie B: il pronostico di Cittadella-Chievo

Il Cittadella è favorito per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Cittadella-Chievo

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Frare, Adorni, Benedetti; Vita, Iori, Branca; D’Urso; Diaw, Rosafio.
CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Dickmann, Rigione, Vaisanen, Cotali; Segre, Esposito, Di Noia; Vignato; Meggiorini, Rodriguez.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

CROTONE – LIVORNO | sabato ore 15:00

Si affrontano due delle peggiori squadre per rendimento delle ultime sette giornate, in cui hanno totalizzato sette punti a testa. Tutte e due hanno inoltre perso tre delle ultime quattro partite di campionato. Il Livorno ha già cambiato allenatore, ma l’arrivo di Tramezzani al posto di Breda non è servito a voltare pagina visto che contro il Benevento è arrivata puntuale l’ennesima sconfitta. Nel Crotone invece Stroppa è ora a rischio esonero visto che la squadra dopo un ottimo avvio di campionato in cui sembrava in grado di lottare per la promozione è ora uscita fuori dalla zona playoff.

Il Crotone dovrà fare a meno di Benali, Ruggiero, Maxi Lopez, Zanellato e Spolli, mentre il Livorno dovrebbe scendere in campo con un offensivo 3-4-3 con Marras, Marsura e Mazzeo o Raicevic in attacco.

Serie B: il pronostico di Crotone-Livorno

Il Crotone è favorito per la vittoria in una partita da almeno due gol complessivi.

Le probabili formazioni di Crotone-Livorno

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Curado, Marrone, Gigliotti; Molina, Messias, Barberis, Crociata, Mazzotta; Simy, Vido.
LIVORNO (3-4-3): Zima; Bogdan, Boben, Gasbarro; Del Prato, Luci, Agazzi, Rocca; Marras, Mazzeo, Marsura.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

Come vedere le partite di Serie B in streaming

Cittadella-Chievo, Crotone-Livorno, Empoli-Salernitana, Juve Stabia-Venezia e Perugia-Virtus Entella in programma sabato a partire dalle 15:00, si potranno vedere in diretta streaming su DAZN.

EMPOLI – SALERNITANA | sabato ore 15:00

La vittoria contro l’Ascoli non è servita a sbloccare l’Empoli che nell’ultimo turno è andato incontro a una nuova brutta sconfitta contro la Virtus Entella. L’arrivo del nuovo allenatore Muzzi al posto di Bucchi non è bastato per voltare pagina e per ridare slancio a una squadra che sulla carta sembrava in grado di lottare per la promozione diretta. Di questo passo dovrà al massimo accontentarsi della zona playoff, anche perché al momento è più vicina a quella playout.

Contro la Salernitana, altra squadra dal rendimento deludente che però nell’ultimo turno ha battuto il Crotone sfruttando la superiorità numerica, un risultato positivo è alla portata, del resto al “Castellani” l’Empoli ha perso finora una sola volta. Muzzi potrebbe scegliere di passare al 3-5-2 per affrontare ad armi pari la Salernitana sul piano tattico, puntando sulla maggiore qualità tecnica complessiva.

Serie B: il pronostico di Empoli-Salernitana

L’Empoli dovrebbe quanto meno evitare la sconfitta in una partita da almeno due gol complessivi.

Le probabili formazioni di Empoli-Salernitana

EMPOLI (3-5-2): Brignoli; Veseli, Maietta, Nikolau; Frattesi, Stulac, Dezi, Bandinelli; Laribi; La Gumina, Mancuso.
SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Pinto; Lombardi, Akpa Akpro, Dziczek, Kiyine, Cicerelli; Djuric, Gondo.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0

JUVE STABIA – VENEZIA | sabato ore 15:00

Partita molto importante in zona retrocessione, ma non per questo c’è da aspettarsi una partita senza spettacolo. Si affrontano infatti due squadre che giocano con dei moduli abbastanza offensivi. La Juve Stabia affida la manovra d’attacco a ben tre trequartisti più l’attaccante Forte, mentre il Venezia punta su Aramu trequartista e sulla pericolosa coppia Bocalon-Di Mariano. Nello scorso turno la Juve Stabia ha vinto in rimonta sul campo del Chievo, tre punti che hanno ridato entusiasmo. In casa il rendimento nell’ultimo periodo è stato abbastanza positivo, con tre vittorie e un pareggio nelle ultime cinque partite. Il Venezia da parte sua finora ha sempre segnato in trasferta.

Serie B: il pronostico di Juve Stabia-Venezia

C’è da aspettarsi una partita aperta a ogni risultato in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Juve Stabia-Venezia

JUVE STABIA (4-2-3-1): Russo; Vitiello, Troest, Fazio, Ricci; Addae, Di Gennaro; Canotto, Mallamo, Bifulco; Forte.
VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Lakicevic, Modolo, Cremonesi, Ceccaroni; Suciu, Fiodilino, Vacca; Aramu; Bocalon, Di Mariano.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

PERUGIA – VIRTUS ENTELLA | sabato ore 15:00

Il Perugia ha bisogno dei tre punti per rilanciarsi in classifica dopo avere collezionato appena un punto nelle due partite contro Cosenza e Cremonese. Nelle cinque giornate più recenti la squadra allenata da Oddo ha perso tre volte: un ruolino di marcia molto deludente, anche se in questo mese di dicembre è arrivata anche l’inaspettata qualificazione agli ottavi di finale di Coppa Italia battendo il Sassuolo in trasferta. Il vero obiettivo è però quello di piazzarsi quanto meno ai playoff, obiettivo ampiamente alla portata vista la rosa a disposizione di Oddo che però non è riuscito a trovare il giusto equilibrio a una squadra ricca di risorse in attacco ma carente in difesa.

Serie B: il pronostico di Perugia-Virtus Entella

La Virtus Entella è in uno straordinario periodo di forma, ha vinto le ultime tre partite e in trasferta finora è sempre riuscita a segnare. Il Perugia voglioso di rifarsi dovrebbe evitare quanto meno la sconfitta in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Perugia-Virtus Entella

PERUGIA (4-3-1-2): Vicario; Rosi, Falasco, Sgarbi, Di Chiara; Nicolussi Caviglia, Carraro, Balic; Buonaiuto; Falcinelli, Iemmello.
VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Contini; Sala, Chiosa, Pellizzer, Coppolaro; Eramo, Paolucci, Settembrini; Schenetti; M. De Luca G.De Luca.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1