Premier League, le partite delle 16: pronostici e formazioni

premier league

Bournemouth-Liverpool, Tottenham-Burnley e Watford-Crystal Palace sono tre partite della sedicesima giornata di Premier League e si giocano sabato alle 16: pronostici.

BOURNEMOUTH – LIVERPOOL | sabato ore 16:00

Il Liverpool è al comando della classifica di Premier League: ha conquistato quarantatré punti in quindici giornate, può vantare un buon margine nei confronti di Leicester e Manchester City, sta proponendo un ottimo calcio e spera di tornare a conquistare il titolo nazionale, che non riesce a vincere dalla stagione 1989-1990, quando il massimo campionato inglese si chiamava ancora First Division.

Il Bournemouth è in crisi: martedì scorso, nonostante la rapida espulsione di Mamadou Sakho gli abbia dato l’opportunità di giocare in superiorità numerica per quasi tutta la partita, si è fatto battere dal Crystal Palace ed è salito a quota quattro sconfitte consecutive, dopo quelle subite contro Newcastle, Wolverhampton e Tottenham.

La squadra allenata da Eddie Howe gioca solitamente in modo molto propositivo, perciò dovrebbe impensierire un po’ i Reds, comunque favoriti per il successo e pronti a proseguire lo strepitoso cammino intrapreso negli ultimi mesi.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le formazioni segnino. I gol totali saranno presumibilmente più di due. Una vittoria del Liverpool è probabile.

Premier League: le probabili formazioni di Bournemouth-Liverpool

BOURNEMOUTH (4-4-2): Ramsdale; Stacey, Mepham, Aké, Rico; Groeneveld, Lerma, Billing, Fraser; Solanke, C. Wilson.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Oxlade-Chamberlain, Henderson, Keita; Salah, Firmino, Origi.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

TOTTENHAM – BURNLEY | sabato ore 16:00

Dopo aver collezionato tre vittorie di fila in match ufficiali, José Mourinho ha incassato la prima sconfitta da allenatore del Tottenham: si è trattato di una delusione duplice, perché è maturata contro il Manchester United, il club che aveva esonerato l’allenatore portoghese nel dicembre del 2018.

Gli Spurs hanno eccellenti opzioni a livello offensivo: Dele Alli, in particolare, è al centro del nuovo progetto tecnico e sta segnando con grande continuità. In fase di non possesso palla, invece, i problemi non mancano: essendo arrivato a stagione in corso, Mourinho – spesso abituato a puntare su un’ottima organizzazione tattica e su un’adeguata copertura degli spazi – avrà verosimilmente bisogno di tempo per sistemare la propria squadra da questo punto di vista.

Il Burnley rischierà di essere messo sotto pressione per larghi tratti, ma probabilmente disporrà di spazi interessanti in contropiede: Ashley Barnes e Chris Wood cercheranno di approfittare della situazione.

Il pronostico

Tutte e due le squadre potrebbero segnare.

Premier League: le probabili formazioni di Tottenham-Burnley

TOTTENHAM (4-2-3-1): Gazzaniga; Aurier, Sanchez, Alderweireld, Rose; Sissoko, Winks; Lo Celso, Alli, Son; Kane.
BURNLEY (4-4-2): Pope; Bardsley, Tarkowski, Mee, Pieters; Lennon, Drinkwater, Cork, Brady; Barnes, Wood.

POSSIBILE RISULTATO: 3-2

WATFORD – CRYSTAL PALACE | sabato ore 16:00

È una stagione durissima per il Watford, che ha deciso presto di esonerare Javi Gracia e di ingaggiare Quique Sanchez Flores, salvo poi licenziare anche quest’ultimo. Gli Hornets appaiono in totale confusione, sono sul fondo della classifica di Premier League e faticheranno a evitare la retrocessione in Championship.

Il Crystal Palace è in un buon momento. Un calendario terribile gli ha riservato in rapida successione le complicatissime sfide contro il Manchester City, l’Arsenal, il Leicester, il Chelsea e il Liverpool, ma recentemente gli impegni sono diventati più agevoli e il numero di punti all’attivo è cresciuto.

La formazione guidata in panchina da Roy Hodgson sta addirittura provando a inserirsi nella corsa per la qualificazione all’Europa League: ottenendo un risultato positivo nel prossimo match, potenzialmente tutt’altro che complesso, continuerebbe a sognare e metterebbe ancor più in difficoltà il Watford, uscito vittorioso soltanto da una delle quindici partite sinora giocate in questo campionato.

Il pronostico

È probabile che il Crystal Palace conquisti almeno un punto.

Premier League: le probabili formazioni di Watford-Crystal Palace

WATFORD (4-4-2): Foster; Femenia, Mariappa, Cathcart, Masina; Sarr, Doucouré, Capoue, Hughes; Gray, Deeney.
CRYSTAL PALACE (4-5-1): Guaita; Kelly, Tomkins, Cahill, Schlupp; Townsend, Kouyaté, Miliojevic, McArthur, Zaha; Ayew.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1

Bayer Leverkusen-Schalke, Bundesliga: pronostici