Real Madrid-Psg, Champions League: formazioni, pronostici

Zidane (bigstockphoto/ katatonia82)

Real Madrid-Psg è una partita della quinta giornata del gruppo A della fase a gironi di Champions League, si gioca allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid alle 21: le probabili formazioni e i pronostici.

REAL MADRID – PSG | martedì ore 21:00

Il Psg è già sicuro della qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, ha vinto tutte e quattro le partite giocate finora prendendo a pallate all’andata il Real Madrid col risultato di 3-0. La squadra allenata da Zidane ha sette punti in classifica e il passaggio del turno è quasi al sicuro, potrebbe arrivare anche prima di scendere in campo se il Club Brugge non riuscirà a vincere sul campo del Galatasaray. La vittoria contro il Psg, oltre a riaprire i giochi sul piano teorico per il primo posto, servirebbe soprattutto per ridare morale a una squadra che in stagione ha già preso parecchie batoste e che nonostante tutto è ancora in piena corsa per tutti gli obiettivi stagionali.

Real Madrid-Psg: le ultime notizie sulle formazioni

Il Real Madrid dovrà rinunciare ai soliti James Rodríguez, Lucas Vázquez e Asensio. Il modulo sarà il 4-3-3, con Zidane che dovrebbe confermare come titolare in attacco il giovane brasiliano Rodrygo che sta conquistando l’esigente pubblico del Santiago Bernabeu a suon di accelerazioni e dribbling. A proposito di dribbling, il Real Madrid può contare su Eden Hazard che sta migliorando di partita in partita tornando ai livelli dell’anno scorso al Chelsea. In zona gol, da quando è partito Cristiano Ronaldo, il più presente nel tabellino marcatori è sempre stato Benzema. Senza dimenticare che in panchina c’è un certo Gareth Bale: niente male come dodicesimo.

Dall’altra parte il Psg, che anche quest’anno non ha rivali nella conquista del titolo di Ligue 1, proverà a chiudere il discorso per il primo posto già in questa partita, evitando la sconfitta. L’allenatore Tuchel – che dovrà fare a meno di Choupo-Moting, Herrera, Kehrer e Kurzawa – ha l’imbarazzo della scelta soprattutto in attacco. Cavani è ormai arruolabile a tempo pieno. Anche Neymar ha recuperato dal suo infortunio ma non è ancora al top. Tutti e due potrebbero partire dalla panchina. Icardi sta segnando con grande continuità: 10 gol con 16 tiri in porta, uno ogni 64 minuti. Di Maria è in uno dei suoi periodi di migliore forma fisica degli ultimi anni e Mbappé è insostituibile.

Il pronostico

C’è da aspettarsi una partita spettacolare, con tutte e due le squadre a segno almeno una volta e un totale di almeno tre gol.

Le probabili formazioni di Real Madrid-Psg

REAL MADRID (4-4-2): Courtois; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Casemiro, Kroos, Modrić; Rodrygo, Hazard, Benzema.
PSG (4-3-3): Navas; Meunier, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Verratti, Marquinhos, Gueye; Di María, Icardi, Mbappé.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2