Real Madrid-Real Sociedad, Liga: pronostico e formazioni

karim benzema
Karim Benzema (Wikimedia Commons, ritagliata, CC BY 2.0)

REAL MADRID – REAL SOCIEDAD | sabato ore 21:00

La situazione del Real Madrid in Champions League è relativamente definita e rassicurante. Martedì prossimo in casa contro il Paris Saint-Germain non ci sarà in palio il primo posto, avendo il Psg già un rilevante margine di cinque punti di vantaggio sul Real. A questo punto nelle ultime due giornate al Real Madrid, secondo, basterà fare almeno due punti – e potrebbero bastarne meno – per avere la certezza del passaggio del turno.

Per questa ragione è improbabile che in campionato – tanto più contro una squadra forte e pericolosa come la Real Sociedad – l’allenatore Zinedine Zidane possa decidere di compiere rilevanti scelte di turnover. L’ultimo in ordine di tempo a essersi fatto male è l’esterno d’attacco Lucas Vázquez, che Zidane aveva schierato titolare prima della sosta nella trasferta vittoriosa nei Paesi Baschi contro l’Eibar (4-0). A causa di una frattura a una falange del piede sinistro Lucas Vázquez mancherà per qualche settimana. Gareth Bale è ormai una specie di fantasma (in nazionale gioca, a Madrid è sempre rotto), e non si vedere da un po’ nemmeno James Rodriguez, per una distorsione a una caviglia.

Betis-Valencia, Liga: analisi, pronostico, probabili formazioni

Chi sta tirando la carretta in questa prima parte della stagione è ancora una volta il solito Karim Benzema, che in campionato ha già segnato nove gol e fornito tre assist, e altri due li ha segnato in Champions League. Oltre a lui sta impressionando positivamente gli addetti anche il diciottenne Rodrygo Goes, ala brasiliana, apprezzatissimo dalla stampa. Non è ancora a pieno regime invece Eden Hazard, il cui lungo infortunio a inizio stagione ha verosimilmente complicato la sua preparazione atletica.

Granada-Atletico Madrid, Liga: analisi, pronostico, formazioni

La Real Sociedad viene da un deludente pareggio per 1-1 contro il Leganes, ultimo in classifica, prima della sosta. È stata una partita difficile, giocata sotto una pioggia battente. Rispetto a quella e alle partite immediatamente precedenti la Real Sociedad riavrà a disposizione alcuni importanti titolari. Martin Odegaard, in prestito proprio dal Real Madrid, rientra da un infortunio e potrà regolarmente essere impiegato dal suo allenatore Imanol Alguacil. Il Real Madrid, come altre grandi della Liga spagnola, ha infatti recentemente cambiato approccio in merito alla famigerata “cláusula del miedo”, finora molto diffusa nei contratti di prestito nel calcio spagnolo.

Come vedere Real Madrid-Real Sociedad in diretta TV o in streaming

Real Madrid-Real Sociedad è in programma sabato 23 novembre, alle 21 allo stadio Bernabeu. Anche questa partita, come tutte le altre della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di molto altro – in esclusiva in Italia.

Il pronostico

La Real Sociedad è stata una delle migliori formazioni in questa prima parte della stagione. È un avversario da non sottovalutare, capace di far gol anche a squadre più attrezzate e con maggiori ambizioni. Una partita con almeno un gol per squadra e almeno tre gol complessivi è un’ipotesi ampiamente plausibile.

Le probabili formazioni

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Casemiro, Kroos, Modric; Rodrygo, Hazard, Benzema.
REAL SOCIEDAD (4-3-3): Remiro; Monreal, Elustondo, Diego Llorente, Zaldúa; Zubeldia, Odegaard, Merino; Oyarzabal, Portu, Willian José.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1