Galatasaray-Real Madrid, Champions League: pronostici

Galatasaray-Real Madrid è una partita della terza giornata del gruppo A della fase a gironi di Champions League, si gioca all’Ali Sami Yen Spor Kompleksi di Istanbul alle 21: le probabili formazioni e i pronostici.

GALATASARAY – REAL MADRID | martedì ore 21:00

Galatasaray e Real Madrid hanno reso finora meno delle aspettative di inizio stagione e si affrontano in una partita molto delicata per entrambe le formazioni. Quinto nel campionato turco con tredici punti in otto partite giocate e una differenza reti di appena +1, il Galatasaray arriva a questa partita con un solo punto in classifica nel gruppo A.

Il Real Madrid è secondo nella classifica di Liga con un punto in meno del Barcellona. Niente di drammatico, a guardare solo la questo dato. Il problema è che quest’anno la marcia nel campionato spagnolo procede a rilento anche in vetta.La squadra allenata da Zidane nell’ultimo turno ha perso la prima partita di Liga stagionale, uno a zero in casa del Maiorca, dopo che non era andata oltre il pareggio con Valladolid, Villarreal e Atletico Madrid. In Champions League – competizione dove con Zidane in panchina ha una media di vittorie impressionante – finora è andata molto male. Sconfitta all’esordio 3-0 al “Parco dei Principi” contro il Psg e pareggio in rimonta 2-2 al “Bernabeu” contro il Club Bruges. La qualificazione agli ottavi di finale è tutt’altro che scontata.

Il Galatasaray ha una squadra formata principalmente da esuberi di calciatori di altri club europei reduci da stagioni negative, e presi prevalentemente in prestito. Tra questi ci sono Ryan Babel (Fulham), Jimmy Durmaz (Toulouse), Jean Michaël Seri (Fulham), Christian Luyindama (Standard Liegi), Emre Mor (Celta Vigo), Steven Nzonzi (Roma), Florin Andone (Brighton), Mario Lemina (Southampton) e Radamel Falcao (Monaco). Quest’ultimo non sarà della partita per infortunio e verrà sostituito da Andone. Proprio l’attacco al momento è il reparto più in difficoltà del Galatasaray, che prima dei tre gol segnati al Sivasspor sabato era rimasto a secco in quattro partite giocate su cinque.

Anche il Real Madrid, squadra che negli anni passati aveva abituato alle goleade, sta segnando poco, soprattutto in trasferta: nelle ultime quattro ha fatto appena un gol.

Il pronostico

Senza Nacho, Asensio, Modrić, Lucas Vazquez e Bale il Real Madrid si affida al nuovo acquisto Hazard, finora mai del tutto convincente, e rispolvera nella formazione titolare Valverde e James, in un 4-4-2 che prevede Casemiro e Kroos (pure lui non al meglio) al centro.

Il Galatasaray segna poco, ma ha una difesa solida e un centrocampo abbastanza compatto: si prevede una partita tesa in cui sarà difficile vedere più di tre gol complessivi e in cui il Real Madrid potrebbe non riuscire a vincere.

Le probabili formazioni di Galatasaray-Real Madrid

GALATASARAY (4-3-3): Muslera; Mariano, Luyindama, Marcao, Nagatomo; Nzonzi, Seri, Feghouli, Belhanda; Babel, Andone.
REAL MADRID (4-4-2): Courtois; Carvajal, Varane, Ramos, Marcelo; Valverde, Casemiro, Kroos, James; Hazard, Benzema.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1