Barcellona-Villarreal, Liga: analisi, pronostico e formazioni

BARCELLONA – VILLARREAL | martedì ore 21:00

Un solo punto. È quello che il Barcellona è riuscito a ottenere in tre trasferte di campionato su tre, peraltro contro avversari abbordabili. Dopo la sconfitta per 1-0 al San Mamés contro l’Athletic Bilbao, la squadra allenata da Ernesto Valverde non è andata oltre il 2-2 contro l’Osasuna. E sabato scorso, dopo essere miracolosamente venuto via da Dortmund con un punto in Champions League, il Barcellona ha perso 2-0 allo stadio Los Carmenes contro il neopromosso Granada, in una partita piena di gravi errori difensivi e in fase di possesso. La principale vulnerabilità è emersa sulla fascia sinistra, dove l’infortunato Jordi Alba lasciava il posto all’ex Betis Junior Firpo, apparso ancora molto impreparato a ricoprire il ruolo di titolare.

Al netto delle debolezze dovute alle assenze l’impressione è che il Barcellona non abbia ancora trovato un equilibrio tattico. Griezmann ha giocato bene qualche partita, soprattutto in assenza di Suarez e Messi. Una volta rientrati i titolari si è trovato un po’ fuori posizione, e ora insidiato dal prodigioso Ansu Fati, che potrebbe partire titolare al suo posto contro il Villarreal. E lì davanti ci sarebbe anche Ousmane Dembele, finora assente per infortunio muscolare ma ormai prossimo al rientro. Ancora assenti invece sia Jordi Alba che Samuel Umtiti.

Il Villarreal di Javi Calleja, con l’ex Napoli Raul Albiol in difesa, è in ottima forma. Dopo l’inaspettato pareggio per 2-2 contro il Real Madrid ha ottenuto sei punti in due partite. Le ha peraltro dominate, battendo 3-0 in trasferta il Leganes e 2-0 in casa il Valladolid.

Come vedere Barcellona-Villarreal in diretta TV o in streaming

Anche Barcellona-Villarreal, come tutte le altre partite di Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione della Liga in esclusiva in Italia. Fino al 6 ottobre è inoltre possibile usufruire del servizio in prova, gratis per il primo mese. A partire dal secondo il costo mensile sarà di 9,99 euro.

Il pronostico

È soltanto l’inizio del campionato, e il Barcellona ha tutto il tempo di recuperare i quattro punti sul Real, primo in classifica. Il rendimento in trasferta è tuttavia tale da rendere assolutamente necessario non sbagliare un solo colpo al Camp Nou. Una vittoria con almeno tre gol complessivi sembra un’ipotesi verosimile. Come non è da escludere che il Villarreal possa trovare il modo di segnare almeno un gol, a una difesa che ne ha già presi ben nove in cinque partite.

Le probabili formazioni

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Junior Firpo; Busquets, Vidal, Arthur; Ansu Fati, Messi, Luis Suarez.
VILLARREAL (4-3-2-1): Asenjo; Rubén Peña, Albiol, Pau Torres, Xavi Quintillà; Iborra, Anguissa, Cazorla; Ekambi, Chukwueze (o Moi Gómez); Gerard Moreno.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1