Polonia-Austria, qualificazioni Euro 2020: pronostici

qualificazioni europei 2020

Polonia-Austria è una partita valida per le qualificazioni agli Europei del 2020 e si gioca lunedì alle 20.45: pronostici e formazioni.

POLONIA – AUSTRIA | lunedì ore 20:45

Scontro al vertice del gruppo G delle qualificazioni ai Campionati Europei del 2020. La Polonia – prima in classifica – si appresta a ospitare l’Austria, situata in seconda posizione, a soli tre punti dalla vetta.

Tutte e due le squadre dispongono di ottime individualità a livello offensivo, perciò dovrebbero dar vita a un match divertente e ricco di emozioni.

A Varsavia, i padroni di casa – che tenteranno di risollevarsi immediatamente, dopo essere stati sconfitti dalla Slovenia – punteranno sul senso del gol di Krzysztof Piatek e Robert Lewandowski, nonché sugli inserimenti di Piotr Zielinski.

Gli ospiti proveranno a confermare le positive indicazioni esibite pochi giorni fa, in occasione del netto successo ottenuto ai danni della Lettonia: i principali artefici di quella vittoria sono stati Marko Arnautovic e Marcel Sabitzer, che hanno dimostrato di essere in forma. Inoltre, giocando sulla linea dei trequartisti, David Alaba – in grado di agire anche da terzino sinistro e come mediano – rappresenterà un’ulteriore opzione valida per lo sviluppo della fase di possesso palla, perché sarà esentato da compiti di copertura e potrà arrivare al tiro con grande frequenza.

Il pronostico

Entrambe le formazioni hanno buone possibilità di segnare. I gol complessivi saranno presumibilmente più di due.

Le probabili formazioni di Polonia-Austria

POLONIA (4-4-2): Fabianski; Kedziora, Pazdan, Bednarek, Rybus; Zielinski, Klich, Linetty, Grosicki; Piatek, Lewandowski.
AUSTRIA (4-2-3-1): Stankovic; Lainer, Dragovic, Hinteregger, Ulmer; Baumgartlinger, Laimer; Lazaro, Sabitzer, Alaba; Arnautovic.

PROBABILE RISULTATO: 2-2