Inter-Lecce, Serie A: probabili formazioni e pronostici

serie a 2019 2020

Inter-Lecce è l’ultima partita della prima giornata di Serie A, si gioca lunedì sera alle 20.45: le probabili formazioni e i pronostici.

INTER – LECCE | lunedì ore 20:45

In attesa di capire quale sarà il destino di Mauro Icardi, che continua a riempire le pagine di calciomercato dei giornali sportivi italiani, l’Inter gioca la prima partita di campionato con il nuovo allenatore Antonio Conte. Oltre all’allenatore, nella prima formazione dell’Inter ci sarà poco di nuovo: solo Sensi e Lukaku tra i calciatori arrivati nel corso dell’estate dovrebbero partire titolari contro il Lecce.

Godin è infortunato e al suo posto giocherà D’Ambrosio con De Vrij e Skriniar, a Lazaro sarà preferito per il momento Candreva e anche Barella non dovrebbe scendere subito in campo, con Vecino e Brozovic titolari. Alcune possibili scelte di Conte sembrano per lo meno discutibili, così come non è piacita la strategia della società che a inizio calciomercato ha messo alla porta Nainggolan e Icardi rendendo difficili le altre trattative e anche il lavoro dell’allenatore.

Proprio Conte è però la principale garanzia dell’Inter: al di là dei calciatori che ha avuto a disposizione, ha sempre dimostrato di sapere trarre fuori il massimo dai suoi, basti pensare alla nazionale italiana di Euro 2016, forse la meno competitiva degli ultimi trenta anni. Il suo lavoro si è già visto nelle amichevoli precampionato in cui pur giocando senza i due attaccanti che saranno titolari all’esordio contro il Lecce (Martinez e Lukaku) ha tenuto botta contro avversarie di alto livello pareggiando contro Juventus, Psg, Tottenham e Valencia.

Il Lecce non sembra in grado di opporsi, anche se è squadra che merita comunque rispetto così come il suo allenatore Liverani che da quando è riuscito nella missione impossibile di salvare la Ternana in Serie B tre anni fa non sta sbagliando più un colpo. Da quando è a Lecce ha una invidiabile media di 1.91 punti a partita tra Serie C e Serie B ed è stato il fautore delle due promozione consecutive. L’organico sembra carente per la Serie A: giocare con Tachtsidis regista, un trequartista e due attaccanti quando si ha a disposizione una difesa non proprio impermeabile è un grande rischio. Contro le squadre di alta classifica potrebbe essere pagato a caro prezzo, ma negli scontri diretti questo Lecce potrebbe divertire e chissà anche sorprendere con Lapadula affamato più che mai di gol e Falco desideroso di fare valere il suo preciso mancino anche nella massima serie.

Inter-Lecce: indisponibili e squalificati

L’unico assente per infortunio è Godin, mentre Icardi non verrà convocato. Sono invece tre gli indisponibili nel Lecce di Liverani: Fiamozzi, Meccariello e Lo Faso.

Inter-Lecce: il pronostico

Conte punterà principalmente sulla solidità della difesa: anche senza dare spettacolo l’importante fin dalla prima giornata è trarre il massimo e fare vincere la sua Inter. Il Lecce pur avendo un bel gioco offensivo e qualità in attacco non dovrebbe riuscire a segnare, mentre la difesa non solida potrebbe soffrire l’assortita coppia Lukaku-Martinez.

Le probabili formazioni di Inter-Lecce

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro Martinez, Lukaku.
LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Majer; Mancosu; Lapadula, Falco.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0