Bundesliga, le partite del pomeriggio: pronostici e formazioni

Wolfsburg-Colonia, Werder Brema-Fortuna Dusseldorf e Friburgo-Mainz sono altre tre partite della prima giornata di Bundesliga in programma sabato pomeriggio alle 15.30: probabili formazioni e pronostici.

WOLFSBURG – COLONIA | sabato ore 15:30

Il Wolfsburg del nuovo allenatore Oliver Glasner – capace di portare in Austria il Lask Linz in Champions League – ha stupito nel precampionato battendo in amichevole con il risultato di 8-1 il Nizza. Nella prima partita ufficiale però ha avuto bisogno dei tempi supplementari per avere ragione in trasferta dell’Hallescher FC. Una partita pure ricca di gol, finita 5-3 in cui si è pure messo in evidenza il nuovo attaccante esterno João Victor, pure lui ex Lask Linz, autore di due assist.

Il Colonia, promosso dalla Zweite Liga, ha pure cambiato allenatore in estate: la scelta è ricaduta su Achim Beierlorzer, reduce da due ottime stagioni allo Jahn Regensburg sempre nel campionato di seconda divisione. L’esordio in Coppa di Germania non è stato entusiasmante, ha avuto bisogno dei calci di rigore per eliminare il Wehen Wiesbaden, facendosi rimontare due gol nei 90′ regolamentari e un altro gol ai supplementari. La difesa non dà grandi sicurezze mentre l’attacco sembra essere il punto di forza con il capocannoniere dello scorso campionato di Zweite Liga Terodde e Modeste che spera di ritrovare la via del gol come nella stagione 2016/2017.

Bundesliga: il pronostico di Wolfsburg-Colonia

Il Wolfsburg ha chiuso la scorsa stagione imbattuto nelle ultime sette partite giocate in casa e parte favorito per la vittoria contro il Colonia che sembra destinato a un campionato di sofferenze per evitare la retrocessione. Tutte e due le squadre hanno segnato e subito gol all’esordio in Coppa di Germania, cosa possibile anche nella prima partita di campionato.

Le probabili formazioni di Wolfsburg-Colonia

WOLFSBURG (3-4-3): Casteels; Knoche, Guilavogui, Brooks; William, Schlager, Arnold, Roussillon; Klaus, Weghorst, Victor.
COLONIA (4-4-2): Horn; Ehizibue, Mere, Czichos, Hector; Schaub, Höger, Verstraete, Drexler; Terodde, Modeste.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

WERDER BREMA – FORTUNA DUSSELDORF | sabato ore 15:30

Il Werder Brema ha disputato un’ottima stagione finendo lo scorso campionato all’ottavo posto e arrivando fino in semifinale nella Dfb Pokal. Ora la squadra allenata da Florian Kohfeldt punta a migliorare chiudendo la Bundesliga 2019-2020 tra le prime sei per qualificarsi alla prossima Europa League. La rosa della passata stagione è stata per lo più confermata, fatta eccezione per Max Kruse passato al Fenerbahce. Quest’anno in attacco dovrebbe trovare maggiore spazio il giovane nazionale americano Sargent, con l’inossidabile Claudio Pizarro come riserva: a 40 anni suonati continua a stupire, ha segnato due gol nella vittoria per 6-1 contro l’Atlas Delmenhorst in Coppa di Germania. In difesa è stato scelto l’ex Borussia Dortmund Toprak come partner di Moisander.

Rispetto alla scorsa sorprendente stagione in cui il Fortuna Dusseldorf dopo una partenza a rilento è riuscito poi a salvarsi con largo anticipo, l’allenatore Friedhelm Funkel non avrà più a disposizione i due calciatori di nazionalità belga Dodi Lukebakio eO Benito Raman autori complessivamente di ben 20 gol. Le difficoltà per questa partita di esordio aumentano per via delle tante assenze: Ampomah, Barkok, Karaman, Rensing, Stöger e Wolf sono infortunati, Bodzek è squalificato e Bormuth, Kownacki e Zimmer sono in precarie condizioni fisiche.

Bundesliga: il pronostico di Werder Brema-Fortuna Dusseldorf

Il Werder Brema ha una squadra più competitiva e ha cambiato meno rispetto al Fortuna Dusseldorf nel corso dell’estate: dovrebbe quanto meno evitare la sconfitta in una partita in cui è facile aspettarsi almeno due gol.

Le probabili formazioni di Werder Brema-Fortuna Dusseldorf

WERDER BREMA (4-3-3): Pavlenka; Gebre Selassie, Toprak, Moisander, Friedl; M. Eggestein, Sahin, Klaassen; Osako, Sargent, Rashica.
FORTUNA DUSSELDORF (4-1-4-1): Steffen; Zimmermann, Ayhan, Hoffmann, Gießelmann; Morales; Tekpetey, Baker, Sobottka, Thommy; Hennings.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

FRIBURGO – MAINZ | sabato ore 15:30

Il Friburgo per assicurarsi una nuova salvezza in questa stagione punterà sul suo tradizionale ottimo rendimento in casa e sul suo fromboliere Waldschmidt, capocannoniere dell’ultimo Europeo Under 21 e subito decisivo nella Coppa di Germania con il gol che ai tempi supplementari è valso il passaggio del turno contro il Magdeburg. Waldschmidt giocherà in coppia con Petersen, anche se l’allenatore Christian Streich ha per il resto qualche problema di troppo in attacco, a causa degli infortuni di Marco Terrazzino, Jannik Haberer e dei nuovi acquisti Chang-Hoon Kwon e Gianluca Itter.

Anche il Mainz non se la passa bene a livello di infortuni: dovrà fare a meno del capocannoniere della scorsa stagione Mateta, che al Friburgo ha segnato 4 gol nella scorsa stagione tra andata e ritorno. Nel corso dell’estate è stato ceduto Jean-Philippe Gbamin, il migliore centrocampista del Mainz nello scorso campionato. L’inizio della stagione non è stato indimenticabile, è subito arrivata l’eliminazione dalla Coppa di Germania contro il Kaiserslautern. La speranza è che i nuovi acquisti Edmilson Fernandes e Jeremiah St. Juste possano essere d’aiuto già nella prima partita ufficiale di Bundesliga con la nuova maglia.

Premier League: il pronostico di Friburgo-Mainz

Il Friburgo dovrebbe quanto meno evitare la sconfitta in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Friburgo-Mainz

FRIBURGO (4-4-2): Schwolow; Schmid, Lienhart, Heintz, Günter; Borrello, Frantz, Höfler, Jeong; Petersen, Waldschmidt.
MAINZ (4-3-1-2): Müller; Brosinski, St. Juste, Niakhate, Martin; Baku, Fernandes, Latza; Boetius; Onisiwo, Quaison.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1