Wimbledon: pronostici Svitolina-Halep e Williams-Strycova

wimbledon tennis

Siamo ormai arrivati alle battute finali del torneo di Wimbledon. Se nel tabellone maschile non ci sono state particolari sorprese con Djokovic, Federer e Nadal tutti in semifinale, in quello femminile è stata già eliminata la principale favorita alla vittoria e cioè Ash Barty, testa di serie numero uno. Le semifinali sono abbastanza sorprendenti e per Serena Williams c’è la possibilità di vincere per la settima volta in carriera questo torneo.

Svitolina-Halep

Prima semifinale a Wimbledon in assoluto in carriera per Elena Svitolina, che affronterà la rumena Simona Halep capace invece di raggiungere questa fase del torneo già nel 2014 quando venne sconfitta da Eugenie Bouchard.

Il percorso finora più complicato lo ha avuto la Halep, che ha incontrato quattro tenniste inserite nelle prime 55 posizioni più la sorprendente rivelazione Coco Gauff. La Svitolina ha avuto invece degli incontri più abbordabili, ma ha finora sempre e comunque mantenuto un livello di tennis alto. Gli otto incontri precedenti sono in equilibrio, però la Svitolina ha vinto tre degli ultimi quattro. Il più recente, a Doha, la Halep lo ha vinto al terzo set, con Svitolina che ha fallito la palla del 5-1 nel set decisivo e si è fatta poi rimontare.

La Halep parte sulla carta favorita, ma la Svitolina ha dimostrato di essere in grado di metterla in difficoltà in passato e potrebbe riuscire a strappare almeno un set.

Williams-Strycova

Serena Williams ha la grande occasione di raggiungere a quota 24 vittorie nei tornei dello Slam Margaret Court. Prima di pensare alla finale c’è però da superare la Strycova, assolutamente da non sottovalutare, visto che ha fatto fuori Bertens, Mertens e Konta. La Williams ha invece un percorso decisamente più agevole e l’unica cliente scomoda l’ha avuta in Alison Riske che infatti le ha strappato un set.

Finora non si è mai vista la vera Serena Williams, e basta guardare anche alla percentuale di primi servizi che raggiunge solo il 45%. Eppure finora una Serena Williams a mezzo servizio è bastata per arrivare fino in semifinale, e considerata la possibilità di raggiungere il record di Margaret Court c’è da giurare che in questi ultimi due incontri tirerà fuori il meglio di sé e già in questa semifinale c’è la possibilità di chiuderla in due set come fatto in tutti i precedenti con la Strycova.

La novità nel regolamento

Niente più incontri maratona. Da quest’anno c’è un cambiamento significativo che riguarda il set decisivo, in ogni categoria. Si giocherà infatti il tie break, ma sul 12-12. Tie break normale, con la regola dei 7 punti con due di vantaggio.

Il torneo di Wimbledon in tv e in streaming

Il torneo di Wimbledon viene trasmesso come ogni anno in diretta in esclusiva da Sky Sport. Ogni giorno sarà disponibile un mosaico interattivo con sei finestre col quale si potrà scegliere l’incontro da seguire, inoltre ci saranno i collegamenti con lo studio in apertura e chiusura di giornata oltre alla rubrica “The Insider” curata da Stefano Meloccaro. Gli incontri saranno visibili anche in streaming tramite l’app Sky Go.

Su Supertennis invece (canale 64 del digitale terrestre e 224 del pacchetto Sky) verrà trasmesso in differita alle 23:30 l’incontro più importante o divertente della giornata. E poi le due edizioni quotidiane (alle 17 e alle 21) di “Superwimbledon – Lo studio”.

PRONOSTICI SEMIFINALI WIMBLEDON

Svitolina, Elina – Halep, Simona
Williams, Serena – Strycova, Barbora

In grassetto i tennisti favoriti per la vittoria dell’incontro