Milan-Frosinone, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Milan-Frosinone è la partita della domenica di Serie A che verrà giocata alle 18.00: le probabili formazioni e il pronostico.

MILAN – FROSINONE | domenica ore 18:00

Il Milan grazie alla vittoria sulla Fiorentina nell’ultimo turno di campionato è tornato a sperare nel quarto posto e nella qualificazione alla prossima Champions League. Una vittoria contro il Frosinone permetterebbe al Milan di raggiungere in classifica l’Atalanta, rispetto alla quale è in vantaggio nei confronti diretti. Poi servirebbe una sconfitta della squadra allenata da Gasperini contro la Juventus.

Nel frattempo però il Milan farà bene a non sottovalutare il Frosinone, che nonostante la retrocessione farà la sua partita e che in questa stagione ha fatto meglio in trasferta che in casa. E all’andata è riuscito a fermare sul pareggio i rossoneri.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Milan Gattuso dovrebbe confermare la stessa formazione che la scorsa settimana ha battuto la Fiorentina in trasferta. Ancora assente Paquetà per squalifica, sempre infortunati Bonaventura, Calabria, Strinic, Caldara. Il sostituto di Calabria sarà Abate, in vantaggio su Conti, così come Bakayoko dovrebbe essere preferito a Biglia. I tre attaccanti saranno Suso, Piatek e Borini con Calhanoglu ancora una volta arretrato a centrocampo.

Dall’altra parte l’allenatore del Frosinone Baroni dovrebbe scegliere il 3-5-2, con Brighenti, Ariaudo e Capuano a protezione del portiere Sportiello, Sammarco, Cassata e Valzania in mezzo al campo, Paganini e Beghetto esterni, Ciano e Pinamonti in attacco.

Il pronostico

Il Frosinone ha fatto un solo punto nelle ultime cinque giornate di campionato, parziale nel quale ha subito 11 gol (2.2 di media a partita). Il Milan dovrebbe vincere la partita e mantenere la porta inviolata.

Le probabili formazioni di Milan-Frosinone

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini.
FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Paganini, Sammarco, Cassata, Valzania, Beghetto; Ciano, Pinamonti.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0