Torino-Sassuolo, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Torino-Sassuolo è la prima partita della domenica di Serie A, si gioca alle 12.30: le probabili formazioni e il pronostico.

TORINO – SASSUOLO | domenica ore 12:30

Il Torino ha dato una grande dimostrazione di forza nello scorso turno di campionato sfiorando la vittoria nel derby contro la Juventus in trasferta. Solo un colpo di testa di Cristiano Ronaldo a pochi minuti dalla fine della partita ha negato al Torino la gioia di una vittoria storica che avrebbe permesso di sperare ancora nel quarto posto che vale la qualificazione alla prossima Champions League. L’obiettivo stagionale del Torino è la qualificazione all’Europa League, che in caso di vittoria dell’Atalanta nella finale di Coppa Italia potrebbe arrivare anche con la settima posizione. C’è comunque il rischio di restare fuori nonostante l’ottima stagione disputata fin qui e così Mazzarri chiederà massima concentrazione ai suoi calciatori per cercare di raccogliere il massimo da queste ultime tre giornate, a partire da questa sfida sulla carta abbordabile contro il Sassuolo ormai salvo, privo di particolari motivazioni e mai irresistibile in trasferta nel girone di ritorno. Prima della vittoria di Firenze, nelle precedenti sette partite il Sassuolo aveva raccolto appena quattro punti.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Torino Mazzarri ritrova dalla squalificato Moretti in difesa che complice anche l’infortunio di Djidji tornerà titolare al posto di Bremer, con i soliti Izzo e Nkoulou a completare la linea a tre di difesa a potezione di Sirigu. Sulle fasce solito ballottaggio tra De Silvestri e Ola Aina con Ansaldi titolare a sinistra. A centrocampo vista la squalifica di Rincon giocheranno Lukic, Meité e Baselli, mentre in attacco in appoggio a Belotti ci sarà ancora Berenguer nonostante il rientro di Iago Falque, che partirà dalla panchina.

Dall’altra parte l’allenatore del Sassuolo De Zerbi potrebbe confermare il 3-4-1-2 visto nell’ultimo turno di campionato con la novità del rientrante Peluso titolare al fianco di Demiral e Ferrari. Sulle fasce giocheranno come al solito Lirola e Rogerio con Bourabia e Magnanelli in mezzo al campo, con Duncan ancora in panchina insieme a Locatelli non al top della condizione fisica. Sensi potrebbe agire nuovamente da trequartista con Berardi e Babacar o Boga come attaccanti centrali.

Il pronostico

Il Torino è favorito per la vittoria e potrebbe riuscire a mantenere la porta inviolata: solo Manchester City (6) e Lipsia (10) hanno subito meno gol del Torino (11) in questo 2019 nei cinque maggiori campionati europei.

Le probabili formazioni di Torino-Sassuolo

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Lukic, Meité, Ansaldi; Baselli; Berenguer, Belotti.
SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Demiral, Ferrari, Peluso; Lirola, Bourabia, Magnanelli, Rogerio; Sensi; Berardi, Babacar.

PROBABILE RISULTATO: 2-0