Ajax-Utrecht e AZ Alkmaar-PSV Eindhoven, Eredivisie

Ajax-Utrecht e AZ Alkmaar-PSV Eindhoven sono due partite di Eredivisie e si giocano domenica alle 14.30: pronostici e formazioni.

AJAX – UTRECHT | domenica ore 14:30

Una delusione clamorosa, un obiettivo svanito all’improvviso. Mercoledì scorso, l’Ajax sembrava ormai vicinissimo alla finale di Champions League: dopo aver battuto il Tottenham in trasferta per 1-0 nel match d’andata, conduceva la sfida di ritorno per 2-0 e dava l’impressione di essere in totale controllo, ma poi gli Spurs hanno reagito alla grande e sono riusciti a imporsi per 3-2, grazie a una tripletta di uno scatenato Lucas Moura.

Adesso, però, il club di Amsterdam deve voltare pagina e concentrarsi sull’Eredivisie, competizione in cui è al comando della classifica: a due giornate dal termine, ha gli stessi punti del PSV Eindhoven, ma è in netto vantaggio a livello di differenza reti, perciò ambisce in modo legittimo a mettere in bacheca un nuovo trofeo in questa emozionante stagione, da aggiungere alla Coppa d’Olanda, già vinta pochi giorni fa.

La fase iniziale del match interno contro l’Utrecht si preannuncia non semplice per la squadra allenata da Erik Ten Hag, che rischierà di essere ancora condizionata psicologicamente da quanto accaduto in settimana. Con il passare dei minuti, però, Matthijs De Ligt e compagni dovrebbero mettere sempre più in difficoltà gli ospiti, usciti sconfitti dagli ultimi due match esterni, nel primo dei quali – giocato sul campo dell’ADO Den Haag, poco più di un mese fa – si sono arresi addirittura per 5-0.

Il pronostico

Il primo tempo potrebbe terminare in parità, ma la ripresa si rivelerà probabilmente favorevole all’Ajax.

Le probabili formazioni di Ajax-Utrecht

AJAX (4-2-3-1): Onana; Veltman, De Ligt, Blind, Tagliafico; Mazraoui, De Jong; Ziyech, Van de Beek, Tadic; Huntelaar.
UTRECHT (4-3-1-2): Jensen; Klaiber, Mamengi, Janssen, Van der Maarel; Bazoer, Strieder, Gustafson; Van de Streek; Kerk, Venema.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

AZ ALKMAAR – PSV EINDHOVEN | domenica ore 14:30

Dopo aver sempre vinto nelle prime tredici giornate dell’Eredivisie 2018-2019, il PSV Eindhoven sembrava avviato senza troppi problemi verso la conquista del titolo nazionale. Adesso, invece, è in svantaggio rispetto all’Ajax: le due squadre sono a pari punti, ma il club di Amsterdam può contare su una migliore differenza reti.

Nei due turni conclusivi di campionato, la formazione guidata in panchina da Mark Van Bommel avrà bisogno di un passo falso della capolista: intanto, però, dovrà anche compiere il proprio dovere, a cominciare dalla sfida che disputerà in questo weekend, peraltro non priva di insidie.

L’AZ Alkmaar è uscito vittorioso da dieci delle ultime undici partite disputate in casa, dispone di interessanti individualità offensive e occupa la quarta posizione della classifica di Eredivisie, piazzamento che dà accesso all’Europa League senza passare dai playoff interni al campionato, alla luce del recente trionfo in Coppa d’Olanda da parte dell’Ajax, già qualificato per la Champions.

Le giocate di Cody Gakpo, Luuk De Jong, Steven Bergwijn e Donyell Malen potrebbero rivelarsi determinanti per il motivatissimo PSV, comunque consapevole di essere atteso da una trasferta temibile, nel corso della quale si troverà probabilmente in difficoltà almeno a tratti.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol totali saranno presumibilmente più di due. Il PSV Eindhoven dovrebbe vincere non più di un tempo.

Le probabili formazioni di AZ Alkmaar-PSV Eindhoven

AZ ALKMAAR (4-2-3-1): Bizot; Svensson, Vlaar, Koopmeiners, Wijndal; Midtsjo, Maher; Stengs, Til, Gudmundsson; Seuntjens.
PSV EINDHOVEN (4-2-3-1): Zoet; Dumfries, Schwaab, Viergever, Angeliño; Rosario, Sadilek; Gakpo, De Jong, Bergwijn; Malen.

POSSIBILE RISULTATO: 2-3