Roma-Juventus, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Roma-Juventus è l’ultima partita della domenica di Serie A, si gioca alle 20.30: le probabili formazioni e il pronostico.

ROMA – JUVENTUS | domenica ore 20:30

La Roma ha sempre perso a Torino da quando c’è lo Stadium ma quanto meno da quando all’Olimpico negli ultimi sette precedenti ha perso in una sola occasione, vincendo tre volte. Solo una vittoria terrebbe ancora in vita le residue speranze di quarto posto e qualificazione alla prossima Champions League, per la quale servirebbe tra l’altro poi l’aiuto della stessa Juventus nella prossima partita in cui i bianconeri affronteranno l’Atalanta quarta in classifica.

La Juventus già campione d’Italia con largo anticipo è apparsa in affanno nell’ultimo periodo: tra l’altro numero di infortuni che ha privato Allegri di parecchi titolari e la mancanza di particolari motivazioni vista anche la delusione per l’eliminazione dalla Champions League, ha vinto solo una delle ultime sei partite ufficiali.

La speranza della Roma è quella di trovare ancora una volta la Juventus non concentrata al massimo – ci sono parecchie voci anche sul futuro dell’allenatore Allegri – e sfruttare il buon momento di forma a livello offensivo, visto che va in gol da nove partite di fila in campionato e allo stesso tempo la Juventus non ha mai tenuto la porta inviolata nelle ultime cinque.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Roma Ranieri ritrova un calciatore importante in fase di manovra come De Rossi, unico in grado di verticalizzare il gioco e provare anche il lancio lungo con continuità. De Rossi molto probabilmente partirà titolare nel 4-2-3-1 al fianco di Bryan Cristante, con Pellegrini avanzato sulla trequarti, dove è favorito su Pastore. La difesa sarà la solita con Mirante in porta e da destra a sinistra il recuperato Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov. In attacco sono sicuri del posto El Shaarawy e Dzeko, mentre Zaniolo, Kluivert e Under si giocano l’altra maglia con il primo nettamente favorito.

Dall’altra parte l’allenatore della Juventus Allegri deve fare a meno degli infortunati Perin, Rugani, Khedira, Douglas Costa e Mandzukic oltre allo squalificato Bernardeschi. Il modulo di gioco dovrebbe essere il 4-4-2 con Dybala al rientro da un infortunio subito titolare in attacco al finco di Cristiano Ronaldo visto che Kean non è al meglio perché ha avuto la febbre nei giorni scorsi. La formazione dovrebbe prevedere in difesa da destra a sinistra Cancelo, Bonucci, Chiellini e De Sciglio a protezione di Szczesny, mentre Cuadrado, Matuidi, Pjanic e Spinazzola saranno i centrocampisti.

Il pronostico

La Roma dovrebbe quanto meno evitare la sconfitta in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Roma-Juventus

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko.
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Cuadrado, Matuidi, Pjanic, Spinazzola; Dybala, Ronaldo.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1