Real Sociedad-Eibar, Liga: analisi, formazioni e pronostico

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Real Sociedad-Eibar è una partita tra squadre di metà classifica senza più particolari motivazioni: si gioca domenica all’Anoeta alle 16:15.

REAL SOCIEDAD – EIBAR | domenica ore 16:15

Domenica scorsa al Balaidos la Real Sociedad ha giocato contro una squadra molto motivata, il Celta Vigo, impegnato in una agguerrita competizione per la permanenza in prima divisione. Intorno alla mezz’ora di gioco era comunque riuscita a portarsi in vantaggio con un gol di Willian José, poi espulso per una gomitata. Il Celta Vigo, che già aveva pareggiato con un gol di Iago Aspas all’inizio del secondo tempo, in superiorità numerica ne ha segnati altri due e ha stravinto la partita.

La squadra allenata da Imanol Alguacil si trova a metà classifica con 40 punti, sufficientemente distante dalla soglia della retrocessione ma non abbastanza vicina alle posizioni che garantiscono la qualificazione alle prossime coppe europee. Sotto di un punto si trova l’EIbar di Mendilibar, che nel turno di campionato scorso ha perso 2-1 al Bernabeu contro il Real Madrid. Ha giocato un’ottima partita e per tutto il primo tempo si è fatto preferire per una maggiore attitudine offensiva. Nel secondo tempo si è fatto male il centrale titolare Ivan Ramis, che salterà la partita di questo turno di campionato. Il Real, rientrato in campo con un piglio completamente diverso, è riuscito a segnare due gol sfruttando proprio la forza fisica di Karim Benzema, non più ostacolato dai contrasti aerei di Ramis.

Non sarà un’assenza da niente, quella di Ramis, anche perché l’Eibar è già privo dei due difensori Anaitz Arbilla e Pedro Bigas, infortunati. Per un altro infortunio muscolare mancherà anche l’esterno d’attacco Ruben Pena. Le assenze nella Real Sociedad sono altrettanto gravi e numerose: Willian José è squalificato, e mancheranno per infortuni vari (ma non troppo seri) Asier Illarramendi e Adnan Januzaj. A parte Mikel Oyarzabal, unico titolare d’attacco “superstite”, mancheranno praticamente i migliori della rosa.

Il pronostico

Le numerose assenze da entrambe le parti e le ridotte motivazioni condivise da entrambe le squadre potrebbero incrementare le possibilità di vedere una partita giocata senza troppe “attenzioni”, e semmai con un approccio più superficiale e divertito. Per Sandro Ramirez, senza Willian José e senza Januzaj, potrebbe essere una delle ultime occasioni dell’anno per farsi quasi interamente carico delle responsabilità in attacco.

Le probabili formazioni

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Rulli; Aihen Munoz, Raul Navas, Diego Llorente, Zaldúa; Zubeldia, Merino, Sangalli; Barrenetxea, Oyarzabal, Sandro Ramirez.
EIBAR (4-4-2): Dmitrovic; De Blasis, Paulo Oliveira, Sergio Alvarez, José Angel; Cucurella, Escalante, Joan Jordan, Orellana; Kike Garcia, Sergi Enrich.

PROBABILE RISULTATO: 2-2